Napoli, De Laurentiis si sbilancia : “Voglio lo scudetto”

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui


A due giorni dalla partita più importante, di questa primissima parte di stagione, vale a dire, la sfida di andata, contro i francesi del Nizza, valevole per i play-off di Champions League, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha provato a spronare gli azzurri, rilasciando dichiarazioni importanti. “Questa volta sarò infedele alla scaramanzia, e dico che vinceremo lo scudetto, quest’anno saremo la squadra da battere, potete iniziare a scommettere. Se battiamo il Nizza, nelle due partite, ci qualificheremo per la fase a gironi, e con gli introiti che incasseremo, nessun giocatore importante dovrà essere ceduto, ed anzi, potremmo provvedere a rinforzare una rosa già competitiva”

Il presidente si è soffermato anche sul calciomercato, in particolare sulla presunta indiscrezione che vedrebbe il Napoli interessato a Chiesa: “E’un ragazzo molto giovane, un grande talento e la Fiorentina, chiede una cifra importante per privarsene, ma se passiamo il turno, sono pronto a dare quanto richiesto, per fare un bel regalo a mister Sarri, anche se dal punto economico, ammetto che sarebbe un sacrificio non da poco, ma sono disposto a farlo”.

Ricordiamo che l’andata del preliminare di Champions contro il Nizza, è in programma alle 20.45, di mercoledì 16 agosto allo stadio S.Paolo. Prevedibile il tutto esaurito, mentre il match di ritorno è previsto martedì prossimo alla stessa ora, in Costa Azzurra. A Napoli, non ci saranno tifosi Nizzardi per motivi di ordine pubblico, così come per lo stesso motivo, accadrà per i tifosi azzurri in Francia. Il Nizza ha perso le prime due partite di campionato, e forse non potrà disporre dei suoi giocatori di maggior tecnica, gli ex interisti Mario Balotelli Wesley Sneijder.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A: Fiorentina – Inter sarà una bomba di emozioni