Allegri in conferenza stampa prima di Sassuolo-Juventus

Pubblicato il autore: Tania Guaida Segui

Tradizionalmente conferenza stampa del sabato per Massimiliano Allegri che si è presentato a Vinovo per rispondere alle domande dei cronisti in vista di Sassuolo-Juventus, gara valida per la quarta giornata del girone di andata di serie A.

Il mister bianconero, inizia rispondendo alle domande dei giornalisti relative alla sconfitta con il Barcellona. Senza destare preoccupazione per quanto accaduto, affermando solo la necessità di trovare concentrazione e ripartire. Poi, si passa alla gara di campionato a Reggio Emilia di domani 17 settembre 2017 alle h 12,30. Allegri annuncia due rientri  (“Mandzukic e Chiellini rientreranno)” poi si sofferma sull’avversario (“Domani la prima di un ciclo importante, tre partite di campionato e poi ancora Champions League. Per domani abbiamo grande rispetto per il Sassuolo che gioca bene ed è alla ricerca di punti”) e su altri aspetti della partita del Mapei Stadium (“Ho giocatori di grande valore.  La  squadra in generale sta bene fisicamente. Domani Dybala giocherà… dall’inizio”), lasciando poi dubbi su chi tra Cuadrado e Bernardeschi partirà dall’inizio. Infine, il mister bianconero rispondendo alla domanda di un giornalista, chiarisce e ci informa sulla situazione di Marchisio: “Marchisio e le sue cure stanno procedendo bene, aspettiamo dei test di controllo che dovrà sostenere la prossima settimana”.

Dopo la rifinitura di questa mattina e la conferenza stampa, oggi pomeriggio la Juventus partirà in treno alla volta di Reggio Emilia. Ad aspettarla, un Sassuolo carico e pronto alla ricerca di punti, davanti al proprio pubblico, contro una big, con i propri tifosi a sostegno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus terzultima in campionato: stasera possono divenire -10