Inter-Genoa diretta tv e streaming, dove vedere il match della 6.a giornata di Serie A

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

Contratti Inter

Inter-Genoa è una delle gare più attese della 6a giornata del campionato di Serie A. Ma dove poter vedere la partita in televisione e in streaming? In questo articolo vi proponiamo tutte le possibilità su come seguire live la gara che si gioca a San Siro e che i nerazzurri devono vincere per rimanere attaccati al duo di testa Juventus e Napoli che ieri hanno conquistato altri tre punti pesanti e che potrebbero ulteriormente allungare sulla squadra di Spalletti. Dall’altro canto c’è un Genoa che non vuole lasciare nulla di intentato perché ha bisogno di punti dopo che l’avvio di stagione non è stato certamente dei migliori.

Come ormai di consuetudine per la Serie A e per le cosiddette “grandi” la partita potrà essere vista sia su Mediaset Premium sia su Sky Sport: naturalmente nell’un caso come nell’altro c’è bisogno di essere abbonati sia alla piattaforma terrestre sia a quella satellitare per poter assistere in diretta tv al match. E così chi è abbonato alla televisione di proprietà del Biscione potrà guardare la partita di San Siro sui canali Premium Sport 3 e Premium Sport 2 HD, mentre chi è fedele alla televisione di proprietà di Murdoch avrà come punto di riferimento il canale Sky Calcio 1 HD. Una copertura che però non termina al classico piccolo schermo perché Inter-Genoa potrà essere vista anche in live streaming, servizio disponibile sempre per gli abbonati, su pc, tablet o smartphone collegandosi a Premium Play o Sky Go.

Leggi anche:  Sky o Rai 1? Dove vedere Italia Svizzera Euro2020 in tv e in streaming

C’è però un’altra possibilità che viene offerta ai tifosi e agli appassionati di calcio anche questa in streaming: alcune case di scommesse sportive, dopo registrazione e con un credito monetario attivo anche minimo, danno la possibilità, in maniera del tutto legale, di poter vedere Inter-Genoa in diretta. Non conforme alla legge invece i servizi gratuiti che vengono offerti dalle varie piattaforme che sono sparse nella rete e quindi in questo caso se ne sconsiglia l’uso pure perché la qualità delle immagini potrebbe essere compromessa facendo perdere le azioni più importanti di un match che si preannuncia spettacolare.

Mister Spalletti non ha ancora sciolto i dubbi di formazione visto che dopo il turno infrasettimanale starebbe pensando seriamente di far riposare Joao Mario e lanciare in campo dal primo minuto uno tra Brozovic ed Eder. Ma non è detto che alla fine tutti e due non giochino da titolari visto che proprio l’italo-brasiliano è in predicato di prendere il posto di Candreva. Altri possibili avvicendamenti sono quelli tra Dalbert-Nagatomo e Gagliardini-Borja Valero: in tutte e due i casi i primi sono quelli che dovrebbero giocare al fischio iniziale dell’arbitro. Mister Juric invece dovrebbe impiegare il giovanissimo Pellegri dal primo minuto, ma ancora non ha deciso chi fargli giocare a fianco. Pandev è pronto perché ha recuperato dal piccolo infortunio che lo ha condizionato in settimana, ma non è escluso che una chance venga data anche a Palladino. Bertolacci a centrocampo è indisponibile e così i dubbi sono quasi svaniti con Veloso e Brlek.   Confermato il trio di difesa con Biraschi, Rossettini e Zukanovic. Sulla destra Rosi potrebbe scalzare Lazovic.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,