Juventus-Torino, Allegri: “Dubbio Bernardeschi-Cuadrado, Higuain ha la mia fiducia”

Pubblicato il autore: Tania Guaida Segui

In tarda mattinata, al Media Center di Vinovo, Massimiliano Allegri ha tenuto la conferenza stampa pre-derby in vista del match contro Juventus-Torino, valido per la 6.a giornata di Serie A, in programma sabato 23 settembre alle 20.45.

Allegri presenta così la stracittadina: “Vincere è sempre una cosa straordinaria. Per fare una grande Champions dobbiamo fare un grande campionato, una grande coppa Italia e dobbiamo mantenere alto e vivo l’entusiasmo. Il derby è una partita speciale per tutti. E’ importante per due motivi: perché è un derby e perché bisogna vincere…”. Poi un accenno agli avversari, al Torino imbattuto in questo inizio di stagione: “I granata hanno giocatori solidi e di buona tecnica… Hanno un Belotti molto forte ed è un ragazzo che dovrà portare l’Italia al mondiale”

Poi le domande si spostano sulla squadra bianconera, Higuain, gli assenti e i dubbi di formazione: “Higuain ha totale di fiducia da parte di tutti, questi momenti senza goal succedono, quando segnerà si sbloccherà. Io devo gestire al meglio i ragazzi, ci sono tante partite da giocare e bisogna arrivare in forma a Marzo (…) Howedes è fuori per infortunio, Brazagli domani non gioca. Matuidi sarà titolare. Devo scegliere tra Cuadrado e Bernardeschi.”

Terminata la conferenza stampa, Allegri dirigerà l’allenamento di rifinitura, l’ultimo utile per dirimere gli ultimi dubbi di formazione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Capello sul Napoli: "Ha dimostrato di essere squadra. Sarà difficile raggiungerlo"