Lite tra Totti e Florenzi, la Roma smentisce tutto

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Totti e Florenzi non si parlerebbero più ormai da tempo: più precisamente da quando l’ex Capitano giallorosso, e attuale dirigente, ha appeso gli scarpini al chiodo. Questa è la rivelazione del settimanale “Chi”, diretto da Alfonso Signorini, secondo il quale nella lite sarebbe intervenuto anche Daniele De Rossi a prendere le difese di Totti. La Roma ha provveduto a smentire tutto: non c’è stato alcun litigio tra Totti e Florenzi.

Questo scenario, bisogna ammetterlo, era difficile da immaginare già in partenza, visto le bellissime parole che lo stesso Florenzi aveva pronunciato il giorno dell’addio al calcio di Totti: “Quando ero in Primavera mi capitava anche di allenarmi con la prima squadra. Giocare accanto a Totti era emozionante. I grandi campioni ti creano soggezione con uno sguardo, ma Francesco no. Sotto questo aspetto è splendido, cerca sempre di farti sentire a tuo agio. Il mio esordio in Serie A è legato a lui: presi il suo posto nell’ultima gara di campionato contro la Samp e fu lui a darmi il cinque prima del mio ingresso in campo. Il simbolo della Roma. Quella è un’immagine che rimarrà per sempre nei miei occhi e in quelli della mia famiglia che ha visto realizzarsi tutti i miei sogni”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Capello sul Napoli: "Ha dimostrato di essere squadra. Sarà difficile raggiungerlo"