Roma, Schick in campo dopo la sosta?

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Patrik Schick
Alle 18 di questo pomeriggio la Roma scenderà in campo per affrontare il Benevento, ma tra i convocati (come risaputo) non c’è Patrik Schick. L’attaccante ceco ha accusato un risentimento muscolare durante il quarto d’ora giocato contro il Verona ed ora dovrà star fermo per altro tempo. Già, ma quanto?

Nelle prossime ore verranno effettuati altri esami e i risultati daranno la risposta definitiva, ma si può già cominciare ad ipotizzare quando potremo rivedere in campo Schick. Impossibile una sua convocazione contro l’Udinese questo sabato, improbabili anche quelle contro Qarabag e Milan la prossima settimana. La logica lascerebbe pensare che il calciatore possa tornare a disposizione di mister Di Francesco per il big match contro il Napoli previsto dopo la sosta di ottobre.

Dopotutto, è meglio non rischiare un’altra volta di affrettare i tempi. Il primo guaio muscolare, di piccola entità, sembrava essere guarito in una settimana, ma la ricaduta contro il Verona ha fatto capire che questa volta ci vorrà più calma. L’obiettivo ora è la piena guarigione di Schick, il cui calvario, cominciato in estate con l’aritmia cardiaca riscontrata durante le visite mediche con la Juventus, sembra non finire mai. I tifosi lo aspettano impazienti, la società anche. C’è solo bisogno di tempo e pazienza.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, stasera Sassuolo-Torino: le probabili formazioni