Una Lazio “infortunata” attesa dal Verona. Quanti assenti per Inzaghi

Pubblicato il autore: Tania Guaida Segui


Possiamo dire cosi, una Lazio “infortunata“. E’ questa la Lazio di Simone Inzaghi che nel pomeriggio è partita in treno per Verona e che domani affronterà la squadra venta con molti indisponibili. Come se non bastasse, tutti poi nello stesso reparto: la difesa. Come farà Inzaghi? C’è da preoccuparsi in casa biancoceleste? Del resto si tratta di un’ennesima gara fondamentale dopo la sconfitta casalinga di mercoledì scorso contro il Napoli di Sarri.
La sfida con il Napoli dunque ha portato via molti uomini. Certezze al momento non ci sono in casa Lazio anche se Inzaghi ha dichiarato che tutto quanto subito può solamente fortificare.
Ci sarà la verve delle prime giornate nella squadra romana anche con l’infermeria piena? Tra l’altro, nessuno degli infortunati tornerà a disposizione prima della sosta.
Contro il Verona non ci sarà Milinkovic Savic e non ci sarà Nanì. Tornerà Mauricio. Sarà una Lazio sulla difensiva. Rosa certa e scelte super obbligate quelle che dovrà fare mister Inzaghi. La Lazio sarà davvero messa alla prova in attesa di recuperare i migliori. Il Verona ha fame di punti. Finora un solo pareggio, striminzito, in quel di Crotone e quattro sconfitte piuttosto nette con 9 gol subiti da Fiorentina e Roma.

Leggi anche:  Sampdoria, D’Aversa: “Ottime prestazione, ma dobbiamo ragionare sugli errori commessi”
  •   
  •  
  •  
  •