Infortunati Roma: Strootman e Pellegrini a rischio per il Napoli

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui

L’emergenza infortuni in casa Roma, nonostante le quattro vittorie consecutive in campionato, con una partita da recuperare in calendario, non si ferma. Infatti, Kevin Strootman non ha ancora recuperato, dal problema fisico, che lo ha costretto alla sostituzione contro il Milan, nella partita vinta domenica a S.Siro. L’Olandese, ha dovuto rinunciare difatti, alla convocazione in nazionale, non potendo aiutare, la nazionale orange, che in due partite, si gioca le residue possibilità di poter approdare ai play-off, per giocarsi un posto al prossimo mondiale. Il numero 6 romanista, ha trauma contusivo all’interno della coscia sinistra, ma se non dovesse recuperare in tempi brevi, la sua presenza nella partitissima contro il Napoli, in programma, sabato 14 ottobre allo stadio Olimpico, alla ripresa del campionato, è in forte dubbio. Non è finita qui, perchè per la squadra allenata da Eusebio di Francesco, c’è un’altra cattiva notizia, ancora a centrocampo, il suo “pupillo” dai tempi del Sassuolo, Lorenzo Pellegrini, che il tecnico abruzzese ha fortemente richiesto e ottenuto, sul mercato anche nella capitale, si è fatto male, a causa di un indurimento ad un polpaccio e salterà anch’egli il doppio impegno dell’Italia, contro Macedonia Albania, e la sua presenza contro i partenopei, sabato prossimo, non appare così scontata. I due giocatori, sono subito tornati nel quartier generale giallorosso, di Trigoria, per essere costantemente monitorati dallo staff medico. Ad avere più speranze di poter scendere in campo, è sicuramente l’ex neroverde, mentre Strootman visti i recenti e considerevoli stop avuti, vuole andarci più cauto. In caso di non recupero di entrambi, Di Francesco, avrebbe un centrocampo da inventare con problemi di “coperta corta” proprio nella zona nevralgica del campo.  L’unica certezza, rimarrebbe Radja Nainggolan anche se, non al top della condizione fisica. Per la Roma, c’è anche la Champions League, all’orizzonte con la sfida contro il Chelsea, in programma, martedì 17 ottobre a Londra. Comunque, il tempo per recuperare i due acciaccati c’è, ma quel che è certo, che sarà una corsa contro il tempo.

Leggi anche:  Gol più veloci della storia Serie A, Lozano agguanta il podio: ma comanda Leao
  •   
  •  
  •  
  •