Nuovo San Siro, Inter e Milan dal sindaco Sala: “In pochi mesi la soluzione più idonea”

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Nuovo San Siro: aperti i tavoli tecnici tra Milan, Inter e comune di Milano

Milan, Inter ed il comune di Milano hanno iniziato, nel pomeriggio di ieri, il percorso di collaborazione per il rinnovamento dello Stadio Giuseppe Meazza. All’incontro hanno partecipato il sindaco di Milano Beppe Sala, l’amministratore delegato del Milan Marco Fassone e quello dell’Inter Alessandro Antonello, oltre ai dirigenti nerazzurri Williamson e Volpi, rispettivamente Cso e membro del board. Ha preso il via ufficialmente il percorso collaborativo tra Milan, Inter e Comune per rendere il nuovo San Siro uno stadio all’avanguardia. E a conferma della volontà comune è arrivato il comunicato ufficiale del sindaco di Milano, Beppe Sala che ha spiegato a grandi linee le tempistiche per ottenere il progetto del nuovo San Siro: “Sarà aperto un tavolo di lavoro per verificare tutte le opzioni a disposizione con l’obiettivo di identificare in pochi mesi la soluzione più idonea per le esigenze delle due squadre cittadine e dei tifosi. Abbiamo condiviso che uno stadio moderno e rinnovato è un elemento di valore per la città di Milano e per i club. Entrambe le parti hanno espresso disponibilità ad investire.

Leggi anche:  Roma, giovedì elettrico a Trigoria: "Non ci alleniamo"

Nuovo San Siro, i tempi tecnici per la scelta definitiva

Quanto ci vorrà per avere il progetto definitivo di quello che abbiamo ribattezzato il nuovo San Siro? Sempre il sindaco Sala sembra voler fare in fretta, almeno a sentire le sue parole: “Sei mesi di tempo per ripensare San Siro.” Calendario alla mano, dunque, una volta approvato il progetto si potrebbero iniziare i lavori già al termine del campionato in corso. Qualche mese fa sembrava essere interessato a sistemare lo stadio milanese soltanto l’Inter, ora però la situazione è cambiata e sembra esserci la volontà anche da parte del Milan: “Ieri Fassone ci ha portato un messaggio chiaro: la proprietà del Milan è pronta ad investire per San Siro. Sei mesi fa non era stato così.” Inoltre il sindaco Sala sembra allontanare, almeno per ora, le voci sulla costruzione del nuovo centro sportivo dell’Inter sempre in zona San Siro: “Al momento si parla solo del Meazza.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,