Roma, parla il papà di Florenzi: “Gioia incontenibile, avevamo gli occhi lucidi”

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Florenzi
La vittoria della Roma di ieri sera contro il Milan ha segnato anche il ritorno al gol di Alessandro Florenzi. Il tuttofare giallorosso mancava dai tabellino dal lontano aprile 2016, rete del momentaneo 3-1 nel derby contro la Lazio, poi l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per quasi 11 mesi. Ieri è iniziata una nuova vita per Florenzi e il Corriere dello Sport ha riportato una breve intervista fatta al padre del calciatore, anche lui emozionatissimo.

Ieri sera, dopo la sua rete, i genitori si sono abbracciati. Quel gol ha segnato la fine di un incubo a cui hanno partecipato anche loro molto da vicino: “Avevamo gli occhi lucidi anche noi, è stato emozionante per tutti. Alessandro ha trascorso mesi difficili, lo abbiamo visto soffrire. Questo gol è il segnale che è tornato veramente, nonostante avesse già ripreso a giocare da qualche settimana. Questo è il premio che lo ripaga di tutti i sacrifici”.

Al termine della partita Florenzi ha chiamato a casa: “L’ho sentito contento, ma allo stesso tempo tranquillo. Si è emozionato!“. Il cammino è ripreso e la strada per riprendersi la Roma e la Nazionale è cominciata: “Ha cancellato tanta sfortuna, era ora che la ruota cominciasse a girare. Questo è solo l’inizio“. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Torino-Fiorentina: le scelte di Nicola e Prandelli