Skriniar su Verona-Inter: “Oggi partita dura sopratutto sull’1-1”

Pubblicato il autore: Teo Carlucci Segui
handanovic

Handanovic-Skriniar, che muro per Spalletti

Intervistato ai microfoni di Mediaset Premium, ha parlato il difensore centrale Milan Skriniar. Il calciatore autore di un altra prestazione positiva in Verona-Inter 1-2, ha risposto alle domande dei giornalisti che hanno parlato anche di scudetto. Il calciatore si è dimostrato maturo e ha fatto capire che la squadra si gode il momento restando però con i piedi per terra.

Alla domanda su dove possaarrivare questa Inter, il difensore ha risposto: “Siamo sempre lì, dove vogliamo essere. Anche oggi abbiamo dimostrato di essere forti ma dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti. Oggi è stata una partita dura sopratutto quando eravamo in parità.”

L’Inter può vincere lo scudetto e qual è l’obiettivo di Skriniar? Lo slovacco ha come obiettivo quello quello di essere importante per la squadra ed aiutarla, e i tifosi neroazzurri saranno più che soddisfatti delle sue prestazioni fino a questo momento. Infine una nota di merito per l’intera squadra: “È bello aver scritto, nel nostro piccolo, una riga nella storia dell’Inter, siamo felicissimi.” Queste le parole di Skriniar con il record di punti raggiunto dall’Inter dal 93-94, stagione dalla quale la vittoria vale 3 punti. Il Napoli è distante appena due punti. Domenica i nerazzurri giocano in casa contro il Torino. Trasferta per il Napoli con il Chievo a Verona

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021