Lazio-Udinese, tifosi di nuovo in Curva Sud dopo il caso Anna Frank

Pubblicato il autore: Alessio Cuminetti Segui


La Lazio non cambia idea dopo l’increscioso episodio degli adesivi con l’immagine di Anna Frank in maglia romanista Anche domenica contro l’Udinese i tifosi della Curva Nord (ancora squalificata per un turno) con abbonamento potranno andare in qualsiasi altro settore dello Stadio Olimpico.

A comunicarlo ci ha pensato la società con una nota ufficiale pubblicata sul sito
I possessori dell’abbonamento di Curva Nord per la stagione 2017-2018 potranno acquistare per la gara Lazio-Udinese del 5 novembre, solo ed esclusivamente in modalità on-line entro le ore 13:00 di domenica 5 novembre, un tagliando d’ingresso”. Di seguito sono elencate le varie tipologie di sovrapprezzo, a seconda che il nuovo biglietto sia in Curva Sud e Distinti Nord (8 euro), Tribuna Tevere (28), Tribuna Tevere Top (48), Tribuna Monte Mario (68) o Tribuna d’onore Centrale (188).”

Di fatto, con la scelta di consentire l’afflusso dei tifosi in altri settori dello stadio, la Lazio si espone a un rischio notevole in quanto la società è stata già deferita in seguito al citato episodio degli adesivi con Anna Frank. Qualora la tifoseria si rendesse protagonista di altre situazioni incresciose, non è esclusa la squalifica con conseguente disputa di una o più partite a porte chiuse.

Leggi anche:  Caos plusvalenze. L'Inter come sta messa?

Proprio per questo motivo, la Federcalcio ha trasmesso alla procura federale la notizia che la Lazio ha messo in vendita i biglietti di curva sud per gli abbonati della curva nord per valutare eventuali aspetti di rilevanza disciplinare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,