Napoli-Milan, rossoneri per 45′ senza entrare nell’area avversaria. Solo il Benevento ha fatto peggio

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Napoli Milan diretta live streaming gratis, dove vederla 22 febbraio 2016
Il Milan arriva al San Paolo carico e determinato, ma alla fine la sua è una vera e propria prestazione da incubo. I rossoneri hanno giocato 45′ senza entrare mai nell’area avversaria.
Ad oggi solo il Benevento è riuscito a fare peggio.

Prima della sosta di campionato i propositi di Montella erano altri: recuperare qualche giocatore ancora in infermeria, far riprendere fiato ai giocatori più impiegati in campo, allenamento per riprendere e preparare al meglio la sfida contro un Napoli inarrestabile e forte, da incontrare subito dopo la sosta. Montella ed i suoi uomini erano consapevoli della squadra che avrebbero affrontato, ma era difficile pensare ad una prestazione sottotono e priva di idee e soprattutto vedere la squadra in crisi d’identità. Il risultato peggiore ottenuto però, non è tanto la sconfitta, ma durante tutto il primo tempo la squadra milanese non ha toccato mai palla in area di rigore. Un record del genere lo ha superato soltanto il Benevento durante le partite contro Juventus e Napoli.

Leggi anche:  Udinese, Lasagna pronto alla cessione con il Verona

Il Milan ha vissuto una partita sotto assedio da parte dei partenopei che hanno fatto di tutto per ottenere il risultato e non farsi raggiungere in classifica dalle inseguitrici che sono abbastanza vicine. Un primo tempo da dimenticare per il Milan che ha avuto un possesso palla vicino al 40%, mentre i tiri in porta sono 14 a 4 per il Napoli. Tra l’altro, c’è anche da sottolineare che i tiri fatti dal Milan erano dalla distanza. Anche se il primo tempo è da dimenticare, nel secondo tempo Bonucci e compagni ha fatto di meglio, dominando di più, migliorando il possesso palla, arrivato anche 63%, così come anche i tiri in porta, 9 a 3 per il Milan. La partita si conclude 2-1 per il Napoli e il Milan che ricade in crisi. In classifica, in attesa delle altre partite, i rossoneri restano stabili in settima posizione con 19 punti. La qualificazione alla Champions è ancora molto distante e sarà un miraggio se l’andamento è questo.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,