Probabili formazioni Genoa-Roma: Ballardini con il 3-5-2, Di Fra ne cambia quattro

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Genoa-Roma, le probabili formazioni di Ballardini e Di Francesco per la sfida di Marassi 

Allo Stadio Luigi Ferraris (calcio d’inizio alle ore 15) si affrontano Genoa-Roma, in uno dei match più interessanti della quattordicesima giornata di Serie A. I rossoblu arrivano da un’ottima vittoria sul campo del Crotone grazie ad un gol di Luca Rigoni. Non poteva cominciare meglio la nuova avventura di Davide Ballardini alla guida del Grifone, che sembra voler dare fiducia allo stesso undici che ha espugnato l’Ezio Scida per continuare il momento positivo ed allontanarsi dalla zona calda della classifica. Ha altre ambizioni la Roma che nell’ultimo turno di campionato ha battuto la Lazio per 2-1 grazie al gol su calcio di rigore di Diego Perotti, ex di turno in questa domenica, e Radja Nainggolan. E proprio i due marcatori della stracittadina saranno chiamati agli straordinari, dopo aver giocato tutti e novanta i minuti anche nella sfida di Champions League contro l’Atletico Madrid. Eusebio Di Francesco rispetto alla gara del Wanda Metropolitano dovrebbe cambiarne quattro: tornano Florenzi, De Rossi, Strootman e l’altro ex di turno El Shaarawy. Ai giallorossi servono assolutamente i tre punti per restare attaccati al treno di testa. Nel prossimo paragrafo vediamo insieme, nel dettaglio, le probabili formazioni di Genoa-Roma.

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: ecco le ultimissime

Probabili formazioni Genoa-Roma: le scelte di Ballardini e Di Francesco

Probabili formazioni Genoa-Roma, gli undici di mister Ballardini-  Il tecnico romagnolo conferma il 3-5-2 e probabilmente anche gli stessi uomini che hanno battuto il Crotone. Perin in porta, davanti a lui il reparto difensivo sarà composto da Izzo centro destra, Spolli centrale e l’ex giallorosso Zukanovic sul centro sinistra. Gli esterni del centrocampo a cinque saranno Rosi (altro ex di giornata) e Laxalt, linea mediana composta dal terzetto Rigoni-Miguel Veloso-Bertolacci. L’unico dubbio, in questo settore del campo, sembra essere quello tra Rosi e Laxalt. La coppia d’attacco sarà composta da Taarabt e Pandev, che tanto bene hanno fatto nel match di domenica scorsa. La sorpresa dell’ultima ora potrebbe essere l’inserimento di Gianluca Lapadula al posto del macedone. Fuori dai convocati Galabinov, torna Migliore.

Leggi anche:  Inter cooperativa del goal: ogni reparto dà il contributo

Probabili formazioni Genoa-Roma, gli undici di mister Di Francesco- Consueto 4-3-3 per il tecnico abruzzese. Alisson in porta, linea difensiva composta dal rientrante Florenzi a destra, Manolas e Fazio (in vantaggio su Juan Jesus) al centro, Kolarov a sinistra. A centrocampo al fianco dello stakanovista Radja Nainggolan rientrano Daniele De Rossi e Kevin Strootman, partiti dalla panchina nella sfida di Champions League con l’Atletico Madrid. In attacco El Shaarawy a destra, Dzeko confermatissimo al centro e Perotti a sinistra. La buona notizia per i tifosi giallorossi arriva da Patrik Schick, tornato tra i convocati dopo il problema fisico patito a metà settembre. Probabile che l’attaccante ceco possa trovare spazio a partita in corso, al pari di Defrel voglioso di dimostrare il suo valore dopo i primi mesi in giallorosso in chiaroscuro.

Probabili formazioni Genoa-Roma, ecco i ventidue che scenderanno in campo

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Miguel Veloso, Bertolacci, Laxalt; Taarabt, Pandev.
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

  •   
  •  
  •  
  •