Serie A: Classifica media-spettatori aggiornata dopo 14 giornate

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie a 2018Con il posticipo di Bergamo tra Atalanta e Benevento si è concluso anche il 14^turno, una giornata senza big-match in serie A ma che ha visto comunque un buon seguito di pubblico su tutti i campi della massima serie. La classifica media-spettatori in serie A rimane a grandi linee inalterata, con l’Inter che si conferma al primo posto nettamente, con quasi sessantamila spettatori a giornata, grazie anche gli ottimi risultati della squadra di Spalletti sembra inarrivabile, anche perché il pubblico del Milan, l’unico che potrebbe sulla carta insidiare il primato è in calo, a causa dei risultati negativi, vedremo ora con l’avvento del nuovo allenatore Gennaro Gattuso, se ci sarà una nuova impennata di entusiasmo.
Al terzo posto il Napoli, mentre al quarto la Juventus, anche se qui c’è da fare un discorso a parte, perché il fortino juventino al massimo può contenere 42.000 spettatori, quindi ovvio che i tifosi bianconeri non potranno mai avere numeri così alti da insidiare le prime tre, però se si guarda la statistica di riempimento dei posti in relazione alla reale capienza, la Juventus è oltre il 90% e risulterebbe prima in senso assoluto. Poi le romane con la Roma che è quinta, a distanza siderale la Lazio, poi Fiorentina e l’ottimo Genoa, da elogiare il pubblico di Marassi sponda rossoblù, che sta ottenendo grandi numeri nonostante un campionato di sofferenza. Nono posto per il Bologna, mentre chiude la top ten la Sampdoria. In coda il Crotone resta ultimo ma mantiene una lusinghiera media sopra le 10.000 unità di media allo Scida, molto equilibrio comunque in coda con Sassuolo e Spal vicinissime

Leggi anche:  Juventus-Napoli, polemiche accese: il rigore di Insigne era da ripetere

CLASSIFICA MEDIA SPETTATORI DOPO 14 GIORNATE:

1° Inter: 59.366spettatori
2° Milan: 55.073
3° Napoli: 44.497
4° Juventus: 39.391
5° Roma: 38.769
6° Lazio: 25.500
7° Fiorentina: 23.907
8° Genoa: 23.071
9° Bologna: 21.711
10° Sampdoria: 21.022
11° Torino: 18.080
12° Atalanta: 17.534
13° Verona: 17.510
14° Udinese: 17.072
15° Cagliari: 14.244
16° Chievo: 12.571
17° Benevento: 12.456
18° Spal: 11.390
19° Sassuolo: 11.179
20° Crotone: 10.351

DATI GENERALI
Dopo 14 giornate sono la bellezza di 3.403.857 gli spettatori totali in 138 partite, mancano infatti i recuperi di Sampdoria-Roma e Lazio Udinese che si disputeranno con ogni probabilità solo a Gennaio, la media-gara è di 24.666 spettatori, un numero soddisfacente e in crescita rispetto alle ultime stagioni, anche grazie agli investimenti importanti fatti in estate dai club italiani, che hanno permesso di staccare moltissimi abbonamenti.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Benevento-Torino: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

IL PROGRAMMA DEL PROSSIMO TURNO
Il prossimo turno partirà con il botto, al San Paolo venerdì sera ci sarà Napoli-Juventus alle 20.45, anticipata per la Champions League, ovviamente per il pubblico partenopeo è una delle partite più sentite della stagione, si prevede una grandissima affluenza di pubblico per un match che si preannuncia spettacolare, sempre venerdì sera alle 18.30 aprirà la 15^giornata Roma-Spal.
Sabato invece si giocherà una sola partita quella tra Torino e Atalanta alle 20.45, mentre domenica aprirà il programma Benevento-Milan, partita che desta molta curiosità perché si ritroveranno De Zerbi e Gattuso, che 2 stagioni fa ebbero qualche screzio di troppo in Foggia-Pisa, inoltre da vedere se la squadra sannita interromperà il proprio record negativo, arrivato a 14 sconfitte consecutive dall’inizio del campionato.
Domenica pomeriggio in programma Bologna-Cagliari, Fiorentina-Sassuolo e Inter-Chievo, mentre di sera andrà in scena a Marassi Sampdoria-Lazio, chiudono questa interminabile giornata spezzatino Crotone-Udinese e Verona-Genoa lunedì.

  •   
  •  
  •  
  •