Napoli-Juventus, trasferta aperta o chiusa? Stadio San Paolo quasi esaurito

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

 

Stasera ci sarà la partita Napoli-Juventus e i biglietti saranno in breve tempo venduti tutti. Lo stadio di Fuorigrotta ha una capienza di 60.240 posti e bisogna calcolare i 5.000 circa riservati al settore ospiti; l’Osservatorio non ha ancora deciso se vietare o meno la trasferta ai supporter bianconeri ma per il momento sembra quasi certo che non sarà possibile per gli juventini andare a sostenere la propria squadra al San Paolo. Il Napoli vorrebbe usare il settore degli ospiti per i tanti tifosi partenopei che non sono riusciti a trovare il biglietto, tuttavia sarà difficile che le autorità diano il via libera per non creare tafferugli e mantenere l’ordine pubblico sotto controllo.

Napoli-Juventus sfida tra big rivali di sempre

Il Napoli è al primo posto in classifica e anche se dovesse perdere la sfida casalinga contro la Juventus ci rimarrà, perché la squadra di Allegri rimarrebbe comunque a distanza di un punto. Maurizio Sarri è abbastanza deciso per quel che riguarda la formazione ma ha qualche dubbio sull’impiego di Maggio o Mario Rui, entrambi in splendida forma. Il Napoli si sta anche guardando intorno per coprire il lato sinistro della difesa lasciato scoperto dall’infortunio di Ghoulam il 1 novembre contro il Manchester City e sembra che la società partenopea abbia messo gli occhi sul 22enne del Benfica Alejandro Grimaldo.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Bologna: streaming e diretta TV. Sky o DAZN?

Napoli-Juventus, il Pipita ci sarà?

Gonzalo Higuain quasi sicuramente non sarà convocato a causa di una frattura al dito della mano, anche se avrebbe voluto esserci con tutto il cuore. Chiellini invece sarà presente e Massimiliano Allegri dovrebbe schierare in campo il 3-4-2-1 delle ultime partite. Il grande ex di turno sarà presente solamente per un miracolo e comunque la Juventus non dispera che accada. L’alternativa sarà Mandzukic con Douglas Costa e Dybala alle spalle. La riabilitazione del Pipita è già iniziata a Vinovo, l’operazione è andata molto bene e sui social Gonzalo ha ringraziato tutti gli amici e i tifosi che gli sono stati accanto prendendosela contro gli haters, i quali secondo lui non meritano alcun rispetto. Il Napoli ha quattro punti in più della Juventus e ha dalla sua il fattore tifo, d’altra parte i bianconeri se dovessero ancora perdere finirebbero a -7 con forti dubbi sulla riuscita del recupero della prima posizione. La partita sarà tutta da vedere e chi non potrà essere al San Paolo dovrà accontentarsi della diretta tv a pagamento.

  •   
  •  
  •  
  •