Probabili formazioni Juventus-Inter: c’è Szczesny, Spalletti ritrova Vecino dal 1′

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Juventus-Inter, le probabili formazioni del Derby d’Italia 

Tra poche ore si accenderanno i riflettori dell’Allianz Stadium. Nell’anticipo della sedicesima giornata di Serie A (calcio d’inizio ore 20,45) si gioca Juventus-Inter, terza contro prima in classifica. A dividere le due squadre appena due punti. I bianconeri vogliono i tre punti per portarsi in testa alla classifica per una notte, sorpassando gli avversari di questa sera e almeno momentaneamente il Napoli, impegnato domani pomeriggio contro la Fiorentina. I nerazzurri con una vittoria si porterebbero addirittura a +5 sulla compagine juventina. Ci sono tutti i presupposti e gli ingredienti, dunque, per una super-sfida. Allegri non recupera Buffon, al suo posto gioca Szczesny, già impegnato nella sfida di Champions con l’Olympiacos; se per difesa e centrocampo i dubbi sembrano essere azzerati, non si può dire lo stesso per l’attacco: si giocano una maglia Dybala e Douglas Costa, sulla sinistra torna Mandzukic. Spalletti, invece, sembra avere meno dubbi: in difesa torna Miranda dopo la squalifica, a centrocampo rientra Vecino. Gagliardini e Santon sembrano essere in netto vantaggio su Brozovic e Nagatomo. Nel prossimo paragrafo vediamo nel dettaglio le probabili formazioni di Juventus-Inter.

Probabili formazioni Juventus-Inter: le scelte di Allegri e Spalletti

Probabili formazioni Juventus-Inter, le scelte di Massimiliano Allegri- Szczesny in porta, al posto dell’infortunato Buffon. Linea di difesa a quattro composta da De Sciglio a destra, Benatia e Chiellini al centro, Asamoah a sinistra: in pratica gli stessi calciatori che hanno di fatto annullato il Napoli in fase offensiva, appena otto giorni fa. Ancora panchina per Alex Sandro. Il centrocampo dovrebbe essere formato da Khedira centro destra, Pjanic playmaker e Matuidi centro sinistra. In alternativa, in caso di passaggio al 4-2-3-1, Khedira sembra essere in vantaggio sul francese, con l’inserimento sulla destra, nella batteria dei tre trequartisti, di Cuadrado. Higuain sarà l’unica punta, alle sue spalle l’unico che sembra certo di una maglia da titolare è Mario Mandzukic. Il ballottaggio più importante ed intrigante è quello tra Douglas Costa e Paulo Dybala, con il brasiliano che fino a ieri sera sembrava in leggero vantaggio.

Probabili formazioni Juventus-Inter, le scelte di Luciano Spalletti-
Handanovic in porta, davanti a lui linea difensiva a quattro composta da D’Ambrosio terzino destro, Miranda (che rientra dalla squalifica) e Skriniar al centro, Santon terzino sinistro, in netto vantaggio sul giapponese Nagatomo. I due centrocampisti saranno con ogni probabilità Gagliardini (in vantaggio su Brozovic) e Vecino, entrambi assenti nell’ultima sfida di campionato vinta per 5-0 contro il Chievo Verona. Sulla trequarti Candreva agirà sulla destra, Borja Valero in zona centrale e Perisic largo sulla sinistra. L’unica punta sarà, ovviamente, il capocannoniere della Serie A Mauro Icardi.

Probabili formazioni Juventus-Inter, oggi 9 dicembre 2017

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic; Higuain.
A disposizione del mister Massimilano Allegri: Pinsoglio; Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Sturaro, Marchisio, Cuadrado, Bentancur; Dybala, Bernardeschi.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Santon; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.
A disposizione del mister Luciano Spalletti: Padelli, Berni; Ranocchia, Joao Cancelo, Dalbert, Nagatomo; Joao Mario, Brozovic, Karamoh; Eder, Pinamonti.

  •   
  •  
  •  
  •