Lazio-Juventus, probabili formazioni: Sarri sceglie Dybala, Inzaghi con il dubbio Bastos-Luiz Felipe

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 20.45 big match allo stadio Olimpico di Roma dove si affronteranno Lazio-Juventus rispettivamente al terzo e secondo posto della classifica con 30 e 36 punti; andiamo a vedere ora le formazioni con le quali gli allenatori Simone Inzaghi e Maurizio Sarri dovrebbero far scendere in campo.

Il tecnico dei capitolini ha cinque indisponibili anche se nessuno fa parte della squadra tipo: Patric, Marusic, Berisha, Lukaku e Adekanye; a difendere la porta ci sarà Strakosha; la difesa sarà composta da Acerbi centrale, Radu a sinistra, mentre a destra ballottaggio tra Bastos-Luiz Felipe con il primo leggermente favorito visto anche nella scorsa stagione nel match contro i bianconeri all’Olimpico marcò benissimo Cristiano Ronaldo.
Solito centrocampo a cinque con i quinti Lazzari e Lulic rispettivamente sulla corsia di destra e sinistra; i tre centrali in mezzo al campo Milinkovic-Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto, con quest’ultimo che ha recuperato al 100% dal piccolo affaticamento muscolare, infine nel reparto offensivo la coppia più prolifica del campionato, ovvero quella formata da Correa-Immobile che hanno segnato la bellezza di 23 reti (sei l’argentino, 17 l’azzurro).

Per quanto riguarda la probabile formazione dei campioni d’Italia, il tecnico Sarri riproporrà Szczesny tra i pali, con una difesa a quattro formata da desta a sinistra da Cuadrado, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro; centrocampo a tre con Pjanic centrale a dirigere le operazioni nella parte nevralgica del campo, ai suoi lati agiranno Bentancur e Matuidi; il trequartista dietro le punte sarà Bernardeschi che avrà l’occasione di riscattarsi dopo le ultime gare opache, mentre in attacco affianco a Ronaldo questa volta giocherà Dybala il giocatore più in forma dei bianconeri, che dopo essersi accomodato in panchina domenica scorsa contro il Sassuolo, questa volta partirà dal primo minuto. La Lazio tra l’altro è la vittima preferita dell’argentino a cui ha realizzato dieci reti (due con il Palermo e otto con la Juventus).
Indisponibili Douglas Costa, Khedira, Ramsey e il lungodegente Chiellini.

I diffidati sono cinque: per i biancocelesti Acerbi, Lulic e Parolo, mentre per i bianconeri Bentancur e Pjanic.

Lazio-Juventus, probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos (Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo.

  •   
  •  
  •  
  •