Serie A, fattore campo: ecco i dati stagionali, ma sarà ancora importante alla ripresa del campionato?

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Mancano quindici giorni alla ripresa del campionato di Serie A che sarà pieno di incognite non solo per i tre mesi e mezzo di stop a causa dell’emergenza Coronavirus, ma anche per il fattore campo perchè con le partite che si disputeranno rigorosamente a porte chiuse, giocare in casa molto probabilmente non offrirà quel vantaggio che si avrebbe con i propri tifosi presenti.

Teoricamente partiranno svantaggiate sei squadre, ovvero Inter, Atalanta, VeronaTorino, Genoa e Spal le uniche che hanno disputato nel loro stadio dodici incontri sui diciannove complessivi, mentre Lazio e Sampdoria sono le uniche che ne hanno giocate quattordici e quindi dovranno disputare solamente cinque gare in casa senza pubblico.

Serie A, fattore campo

In realtà al momento della sospensione si sono registrate 103 vittorie con 394 reti realizzate delle squadre di casa contro le 95 di quelle  in trasferta con 352 gol messi a segno, dunque una differenza non molto marcata rispetto al passato, sopratutto grazie ai primi sette club della classifica (Juventus, Lazio, Inter, Atalanta, Roma, Napoli e Milan) che in campo avverso tutte insieme hanno totalizzate 52 vittorie (più delle metà).

Leggi anche:  Probabili formazioni Napoli-Fiorentina: un recupero importante per entrambi i tecnici

Solamente due squadre sono imbattute in casa, ovvero Juventus e Lazio con i bianconeri che hanno ottenuto 12 vittorie e un pareggio (Sassuolo), mentre i biancocelesti 11 successi e 3 pareggi (Roma, Atalanta e Verona). Oltre ai campioni d’Italia solamente altre tre formazioni hanno pareggiato un solo match tra le mura amiche e sono Sassuolo, Parma e Genoa. Il record negativo spetta invece al Brescia che fin qui è riuscito a prendere i tre punti solamente in un’occasione (contro il Lecce) a fronte di ben nove ko.

Per quanto riguarda il miglior attacco, comanda la Lazio con 39 reti (in 14 gare), mentre fanalini di coda sono Torino e Spal con solo 11 gol segnati (però su 12 match), i biancocelesti sono primi anche nelle reti al passivo (solo 10) in coabitazione con le parigrado Juventus e Inter che però hanno giocato rispettivamente una e due gare in meno, mentre la peggior difesa del torneo fino a questo momento è quella del
Lecce che ha subito 26 gol, anche se qui pesano le sette marcature prese dall’Atalanta nell’ultima giornata primo dello stop.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

Quanta incidenza avrà il fatto di giocare senza i propri tifosi? Se si guarda al ritorno in campo della Bundesliga, la risposta sarebbe “molta” perchè nelle 37 gare di queste quattro giornate disputate (compreso un recupero) in Germania, il parziale è di 19-8 (con 12 pareggi) per le squadre impegnate in trasferta e dunque un’incidenza quasi del 50% (19 successi su 37).
Se si pensa che già con il pubblico comunque questa differenza non era così palese, ora senza sostenitori c’è il serio rischio che questa forbice si accorci sempre di più, basti pensare che ci sono addirittura nove formazioni che attualmente hanno una media punti migliore nelle gare esterne rispetto a quelle interne: Inter, Atalanta, Roma, Milan, Napoli, Fiorentina, Lecce, Brescia e Spal, mentre il Bologna ha la stessa identica media e dunque solamente dieci squadre (esattamente la metà) ha sfruttato il fattore campo in questi primi due terzi di stagione.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Crotone Benevento

Serie A, media punti casalinga


Tra parentesi le gare disputate

Juventus 2,85 (13)
Lazio 2,57 (14)
Inter 2,08 (12)
Verona 1,75 (12)
Atalanta 1,67 (12)
Roma 1,62  (13)
Parma 1,46 (13)
Sassuolo 1,46 (13)
Udinese 1,46 (13)
Napoli 1,31 (13)
Milan 1,31 (13)
Bologna 1,31 (13)
Cagliari 1,31 (13)
Torino 1,17 (12)
Sampdoria 1,14 (14)
Fiorentina 1,08 (13)
Genoa 1,08 (12)
Lecce 0,85 (13)
Spal 0,47 (12)
Brescia 0,46 (13)

Classifica reti realizzate

Lazio 39
Atalanta 33
Juventus 31
Sassuolo 28
Roma 26
Cagliari 25
Inter 23
Lecce 19
Bologna 18
Napoli 17
Verona 17
Parma 17
Sampdoria 16
Genoa 14
Milan 13
Fiorentina 13
Brescia 13
Torino 11
Spal 11
Udinese 10

Classifica reti subite

Juventus 10
Lazio 10
Inter 10
Verona 12
Parma 12
Udinese 12
Milan 15
Fiorentina 17
Napoli 18
Genoa 18
Atalanta 19
Roma 19
Bologna 20
Spal 20
Sassuolo 22
Torino 22
Sampdoria 22
Cagliari 23
Brescia 25
Lecce 26

  •   
  •  
  •  
  •