Serie A, Bologna: grave infortunio per Lewis Ferguson. Lesione del legamento crociato per lo scozzese. Ecco i tempi di recupero

Nelle ultime settimane il Bologna non sembra essere baciato dalla buona sorte. Oltre a un rallentamento dei risultati, per i Rossoblù di Thiago Motta arrivano anche brutte notizie dall'infermeria. Il centrocampista scozzese ha subito un infortunio piuttosto serio al ginocchio destro durante l'ultima gara di campionato contro il Monza al "Renato Dall'Ara" di Bologna. Ecco quali sono i tempi di recupero.

Sembra non girare bene ultimamente al Bologna: arriva l'inaspettato e grave infortunio accorso a Lewis Ferguson, centrocampista di nazionalità scozzese, classe 1999, uno dei gioielli della compagine guidata da Thiago Motta. Oltre a un calo del rendimento sul profilo dei risultati (ultimi due pareggi consecutivi a reti inviolate contro Frosinone e Monza), la fortuna sembra aver voltato le spalle ai Rossoblù che sono costretti a subire un'inaspettata tegola.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Alessandro Budel: "L'Italia può arrivare fino in fondo. Juve, a Thiago Motta servirà tempo. Parma da salvezza tranquilla, Nicola per la panchina del Cagliari"

Bologna: grave infortunio per Lewis Ferguson

Nel corso dell'ultima gara dello scorso sabato contro la squadra guidata da Raffaele Palladino, Lewis Ferguson è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al 62' (sostituito da Dan Ndoye), a seguito di uno scontro di gioco con Samuele Birindelli del Monza. Le condizioni del calciatore scozzese apparivano subito serie, lasciando in apprensione tutto l'ambiente bolognese. Difatti, dopo essersi sottoposto a una serie di accertamenti, l'equipe medico felsineo ha riscontrato una lesione del legamento crociato del ginocchio destro in seguito a un trauma distorsivo.

Circa i tempi di recupero, la stagione per il centrocampista del Bologna è giunta al termine e sarà anche obbligato a rinunciare ai prossimi Europei, in programma in Germania dal 14 giugno al 14 luglio. Difatti, il prospetto dell'infortunio prevede uno stop della durata di non meno di 6 mesi. Di conseguenza, Thiago Motta è costretto a ridisegnare anche l'assetto tattico della propria squadra, sapendo che la mancanza di uno dei suoi pupilli creerà non pochi grattacapi, in virtù del rush finale di campionato con un quarto posto preziosissimo da proteggere dagli assalti della Roma di Daniele De Rossi. Anche in prospettiva calciomercato, la società dovrà già mettersi all'opera per trovare un'alternativa valida per sopperire alla sua pesante assenza dal terreno di gioco.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Alessandro Budel: "L'Italia può arrivare fino in fondo. Juve, a Thiago Motta servirà tempo. Parma da salvezza tranquilla, Nicola per la panchina del Cagliari"

Questo è il comunicato del Bologna pubblicato sul proprio sito ufficiale:

"Gli esami cui è stato sottoposto Lewis Ferguson in seguito al trauma distorsivo al ginocchio destro hanno evidenziato la lesione del legamento crociato. Il giocatore sarà sottoposto ad intervento chirurgico dopo il quale saranno definiti i tempi di recupero".