Serie B, 22a giornata: Bologna Perugia risultato finale 2-1. Cacia festeggia 100 gol tra i cadetti

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

bologna perugiaIl Bologna batte 2-1 il Perugia al Dall’Ara nel secondo posticipo della 22a giornata di Serie B e si porta a sei punti dal Carpi capolista, sconfitto ieri in casa dal Livorno. I felsinei hanno regolato gli umbri con una rete per tempo: Cacia al 38′ e il neoacquisto Sansone all’80’. A nulla è servito il forcing finale della squadra di Camplone, che ha accorciato le distanze solo all’85’ con Taddei. Gli umbri incassano la quinta sconfitta stagionale (quarta in trasferta) e restano fermi a 29 punti. La gara, equilibrata nei primi trenta minuti, si è accesa sul finire del primo tempo con la rete di Cacia, abile a insaccare di testa un cross di Zuculini. Per Cacia è il 100° gol nella serie cadetta. Grande la gioia dell’ex attaccante del Verona, che ha mostrato una maglia con la scritta “Mattia 100”, dedicata al figlio nato in settimana e al suo ingresso nel ristretto club dei bomber che hanno fatto 100 in Serie B. Il secondo gol degli emiliani è arrivato all’80’ con Sansone, subentrato al 61′ ad Acquafresca, che ha disegnato una parabola perfetta su punizione. Il Perugia si è fatto sotto nei minuti finali trovando il gol della speranza con Taddei, con un potente destro imparabile per Coppola. Qualche mischia nei 5 minuti di recupero, ma nessuna occasione limpida per gli ospiti. Il Bologna festeggia così la decima vittoria in campionato e il secondo posto solitario a 37 punti. Il Carpi poi non è così lontano.

La classifica aggiornata di Serie B dopo 22 giornate: Carpi 43, Bologna 37, Frosinone, Spezia e Livorno 34, Lanciano e Avellino 33, Pescara e Pro Vercelli 31, Trapani 30, Perugia 29, Modena, Ternana e Vicenza 28, Brescia e Bari 26, Entella 25, Varese (-3) 23, Latina, Catania e Crotone 21, Cittadella 20.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: