Serie B, il Bari risorge nel primo posticipo della 27a giornata: 2-0 il risultato ai danni del Lanciano

Pubblicato il autore: Antonio Nigro Segui

serie b posticipo

Nel primo posticipo della 27a giornata del campionato di Serie B, il Bari si impone sul Lanciano con il risultato di 2-0 allo stadio ‘San Nicola’. I biancorossi di Davide Nicola ritrovano il successo dopo le pesanti sconfitte subite contro Livorno e Vicenza, al termine di un match che li ha visti in costante controllo e quasi mai impensieriti da un Lanciano che, reduce dalla vittoria casalinga per 2-0 ai danni del Brescia, è apparso piuttosto spento e poco grintoso. Novità della serata sicuramente rappresentata dal cambio di modulo operato da Davide Nicola, passato per l’occasione a quel 4-3-3 più volte invocato dalla piazza barese nelle scorse settimane e rivelatosi, probabilmente, lo schema più consono alle caratteristiche della rosa biancorossa.

Prima mezz’ora di partita, per la verità, piuttosto noiosa e avara di emozioni, ravvivata soltanto da qualche improvvisa fiammata di Galano, che prova a scuotere la formazione barese con un paio di insidiose conclusione dalla distanza. Al 32′, però, il Bari passa: proprio Galano, servito da un preciso cross di Boateng, controlla in area e dopo essersi girato alla perfezione batte di sinistro il portiere abruzzese. Il momento è propizio per il Bari, che continua a spingere e al 37′ trova il raddoppio con Donati, abile a sfruttare una respinta corta della difesa avversaria con un tiro mancino che si insacca dopo aver toccato il palo. Il Lanciano accusa il doppio colpo e fatica a trovare una reazione, con il primo tempo che si chiude sul 2-0. Nella ripresa ci si attende una reazione della squadra abruzzese, ma è ancora il Bari a sfiorare il 3-0 con Donati, che spreca da posizione favorevole dopo una pregevole iniziativa di Boateng. Per gli ospiti solo una serie di calci d’angolo(8) poco pericolosi e nessuna conclusione nello specchio della porta. Nel finale entrambe le squadre finiscono in 10 uomini per le espulsioni di Grossi per il Lanciano e Schiattarella per il Bari, ma il risultato non cambia più ed il match si conclude sul 2-0.

Bari che dunque si rilancia e torna, con questo successo, a guardare verso l’ottava posizione(valida per l’accesso in ai playoff), distante adesso 4 punti e occupata proprio dal Lanciano sconfitto questa sera e fermo a quota 37.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,