Serie B: calendario, formazioni, diretta tv e streaming gratuito della 32a giornata.

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Serie bSERIE B: CALENDARIO, FORMAZIONI, DIRETTA TV  E STREAMING, 32a GIORNATA. Il campionato di Serie B è giunto alla 32a giornata: con i primi caldi del nuovo anno si riempiono gli stadi e sale la tensione tra tifosi e giocatori. Da ora ogni punto perso o guadagnato potrebbe essere decisivo. SERIE B: IL CALENDARIO DELLA 32a GIORNATA. Ieri sera, nell’anticipo del venerdì, è terminato 0-0  il big match tra Pescara e Bari: all’Adriatico gli oltre 10mila spettatori hanno assistito ad una partita povera di occasioni. La capolista Carpi, dopo aver perso l’imbattibilità dopo 8 turni sabato scorso al Cabassi proprio contro il Pescara, fanno visita a una Ternana in profonda crisi (2 punti in 6 partite e 3 sconfitte consecutive). Il Bologna vola a Trapani, dove troverà una squadra in ripresa dopo l’addio di Boscaglia e l’arrivo di Serse Cosmi in panchina. Sfida con vista play-off anche quella tra Avellino e Perugia: i campani, sorprendenti fino a questo momento, vengono da due ko nelle ultime 3 partite, ma sono ancora a soli 3 punti dal secondo posto, utile per la promozione diretta. Il Perugia, squadra molto incostante, è alla ricerca di quella continuità che le consentirebbe di agganciare le zone nobili della classifica. Il Vicenza, che non perde da 10 turni, affronta una trasferta non facile a Modena, dove il duo Pavan-Melotti ha raccolto 4 risultati utili da quando si sono insediati sulla panchina emiliana. Il nuovo Livorno di Christian Panucci ha l’occasione per ridurre la distanza dalle prime, ospitando al Picchi il Cittadella in un “derby” tutto amaranto. L’ex assistente di Capello nella nazionale russa è stato chiamato per sostituire Gelain, con la quale il Livorno aveva subito 3 sconfitte nelle ultime 5 gare.

Sfide delicate in coda alla classifica: il Catania, vera sorpresa negativa di questo campionato, va a Chiavari dove lo aspetta una Virtus Entella in grande forma (7 punti in 3 partite). Sulla classifica e sullo spirito dei siciliani pesa moltissimo il fatto di non vincere dal 31 gennaio. Situazione ancora peggiore è quella del Brescia: la squadra di Calori in settimana è stata penalizzata di ben 6 punti per inadempienze amministrative, ed ora vede la zona salvezza sempre più lontana. Ad attendere le “rondinelle” c’è il Crotone, anch’esso alla ricerca di punti per evitare la retrocessione diretta. Completano il programma delle gare del sabato (ore 15.00) LatinaSpezia e Pro VercelliVirtus Lanciano. Nel posticipo di lunedì sera (ore 20.30) in campo Varese e Frosinone all’Ossola.

SERIE B: PROBABILI FORMAZIONI DELLA 32a GIORNATA.

 AVELLINO-PERUGIA: Avellino (4-3-3):Gomis, Pisacane, Fabbro, Chiosa, Bittante, Schiavon, Arini, D’Angelo, Regoli, Castaldo, Comi. Perugia (3-5-2): Koprivec, Goldaniga, Hegazy, Comotto, Faraoni, Verre, Nicco, Taddei, Lanzafame, Fabinho, Ardemagni.

CROTONE-BRESCIA: Crotone (4-3-3): Cordaz, Balasa, Ferrari, Claiton, Martella, Suciu, Dezi, Malute, Ciano, Torregrossa, Stoian. Brescia (4-3-3): Arcari, Scaglia, Ant, Caracciolo, Di Cesare, Zambelli, Quaggiotto, Bentivoglio, Budel, da Silva, And. Caracciolo, Sestu.

LATINA-SPEZIA: Latina (4-3-3):Di Gennaro, Angelo, Brosco, Dellafiore, Alhassan, Ristovki, Valiani, Viviani, Bidaoui, Sowe, Litteri. Spezia (4-2-3-1): Chichizola, De Col, Valentini, Bianchetti, Madonna, De las Cuevas, Juande, Brezovec, Migliore, Catellani, Nenè.

LIVORNO-CITTADELLA: Livorno (3-5-2): Mazzoni, Bernardini, Emerson, Ceccherini, Maicon, Moscati, Luci, Djokovic, Lambrughi, Vantaggiato, Siligardi. Cittadella (4-4-2): Pierobon, Cappelletti, Camigliano, Scaglia, Barreca, Kupisz, Rigoni, Busellato, Minesso, Stanco, Sgrigna.

MODENA-VICENZA: Modena (4-3-3): Pinsoglio, Rubin, Gozzi, Cionek, Calapai, Schiavone, Salifu, Nizzetto, Garritano, Fedato, Granoche. Vicenza (4-3-3): Vigorito, Sampirisi, Brighenti, Camisa, Garcia, Moretti, Di Gennaro, Cinelli, Laverone, Cocco, Giacomelli.

PRO VERCELLI-V.LANCIANO: Pro Vercelli (4-3-3): Viotti, Germano, Milesi, Coly, Scaglia, Castiglia, Musacci, Scavone, Luppi, Fabiano, Marchi. V.Lanciano (4-3-3): Aridità, Conti, Aquilanti, Troest, Mammarella, Grossi, Bacinovic, Di Cecco, Piccolo, Monachello, Thiam.

TERNANA-CARPI: Ternana (3-5-2): Sala, Fazio, Valjent, Meccariello, Popescu, Gavazzi, Viola, Russo, Vitale, Falletti, Ceravolo. Carpi (4-4-2): Gabriel, Letizia, Romagnoli, Poli, Gagliolo, Lollo, Porcari, Bianco, Lasagna, Di Gaudio, Inglese.

TRAPANI-BOLOGNA: Trapani (4-4-2): Gomis, Rizzato, Pagliarulo, Martinelli, Perticone, Ciaramitaro, Zampa, Aramu, Barillà, Curiale, Abate. Bologna (4-3-1-2): Coppola, Masina, Maietta, Gastaldello, Garics, Matuzalem, Bessa, Zuculini, Sansone, Mancosu, Cacia.

V.ENTELLA-CATANIA: V.Entella (4-3-3): Paroni, Iacoponi, Cesar, Ligi, Belli, Di Tacchio, Staiti, Volpe, Masucci, Cutolo, Mazzarani. Catania (3-4-1-2): Gillet, Schiavi, Ceccarelli, Sauro, Gyomber, Escalante, Sciaudone, Mazzotta, Rosina, Calaiò, Maniero.

Lunedì, ore 20.30, VARESE-FROSINONE: Varese (4-4-2): Perucchini, Luoni, Borghese, Rea, Simic, Zecchin, Capezzi, Jakimovski, Culina, Miracoli, Falcone. Frosinone (4-4-2): Zappino, Frara, Cosic, M.Ciofani, Zanon, Sammarco, Gucher, Gori, Santana, Lupoli, Dionisi.

SERIE B: DIRETTA TV E STREAMING GRATUITO DELLA 32a GIORNATA. Tutta la 32a giornata di Serie B sarà trasmessa in diretta tv, sabato 21 marzo alle ore 15.00, esclusivamente da Sky, sui canali Sky Calcio in pay per view ad eccezione del posticipo di lunedì 23 marzo (Varese-Frosinone) che invece verrà trasmesso anche da Mediaset Premium. Per quanto riguarda lo streaming gratuito, per gli abbonati al pacchetto Sky Calcio è disponibile l’App Sky Go per tablet, pc e smartphone. Gli abbonati Mediaset Premium potranno seguire la diretta tv di Varese-Frosinone sul canale Premium Calcio e in streaming gratuito sull’applicazione Premium Play (per pc, smartphone e tablet)

  •   
  •  
  •  
  •