Spezia, De Las Cuevas operazione al cuore riuscita perfettamente

Pubblicato il autore: Elena Voltolini Segui

De Las Cuevas operazione

E’ perfettamente riuscito l’intervento al cuore cui è stato sottoposto questa mattina il centrocampista dello Spezia Miguel De Las Cuevas. Lo comunica la società bianconera sul proprio sito internet, stesso canale sul quale, lunedì scorso, aveva dato la notizia dell’anomalia al cuore riscontrata nel giocatore, notizia che ha fatto preoccupare tutti.
Questa mattina l’intervento, resosi necessario per la chiusura del ‘forame ovale pervio’, ed ora finalmente il sospiro di sollievo. L’operazione, infatti, eseguita dall’equipe del Prof. Carminati presso la clinica San Donato, è perfettamente riuscita.
Secondo le linee guida del ‘COCIS’ ora il giocatore deve stare fermo almeno 6 mesi.

Tutto è cominciato pochi giorni fa a seguito degli accertamenti svolti per capire l’origine dell’emicrania con aurea accusata da qualche tempo dal ventinovenne spagnolo. Gli esami hanno permesso di diagnosticare l’anomalia cardiaca del forame ovale pervio, una patologia non facilmente riscontrabile in quanto non visibile tramite gli  accertamenti di routine.

Si tratta della stessa anomalia riscontrata qualche anno fa al giocatore della Sampdoria Antonio Cassano e della medesima tipologia è stato l’intervento, effettuato dalla stessa equipe.

A Miguel De Las Cuevas gli auguri di pronta guarigione da parte della società aquilotta e di tutta la tifoseria che gli ha dato grandi dimostrazioni di vicinanza e di affetto.  La risposta del giocatore arriva tramite un’immagine apparsa sul profilo Twitter dello Spezia (da cui è tratta la foto) nella quale si legge: “Desidero tornare per aiutare la squadra. Grazie per tutte le dimostrazioni di affetto e di appoggio. Forza Spezia”.

In bocca al lupo Miguel!

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: