Risultato finale Cagliari Avellino, rossoblù tornano alla vittoria

Pubblicato il autore: Fabrizio Annis Segui

download

RISULTATO FINALE CAGLIARI-AVELLINO 2-1. Nella terza giornata del campionato di Serie B, i rossoblù allenati dal tecnico Massimo Rastelli tornano alla vittoria, dopo il precedente stop di sabato scorso contro la Ternana in cui la formazione isolana si fece rimontare dall’iniziale 1-0 proprio all’ultimo minuto di recupero dai rossoverdi. Il risultato finale premia dunque i rossoblu del Cagliari, capaci però anche stavolta di complicarsi la vita nei minuti finali, con l’Avellino che riesce ad accorciare le distanze ma non a pareggiare.

IL TABELLINO: 2-1 il risultato finale dei rossoblù del Cagliari contro la formazione biancoverde allenata da mister Tesser. Partita frizzante, caratterizzata da rapidi capovolgimenti di fronte. Le due squadre ci tenevano a dare il massimo, non soltanto per non perdere posizioni in classifica, ma anche per la “sana rivalità” scaturita dal fatto che l’attuale mister del CagliariMassimo Rastelli – è proprio l’ex allenatore dell’Avellino, e colui che ha portato i campani fin quasi alla promozione in Serie A. Rossoblù in vantaggio al 29′ con Sau – probabilmente in leggero fuorigioco – molto abile a smarcarsi e buttare in rete lo splendido assist al bacio di Farias. All’8′ minuto della ripresa i rossoblù raddoppiano grazie a Melchiorri, al suo primo gol in questo campionato. Il Cagliari non riesce a chiudere la partita nonostante qualche ghiotta occasione e, complici anche la stanchezza e il caldo isolano, abbassa il baricentro favorendo l’avanzata dell’Avellino, che riescono ad accorciare le distanze a 6′ dalla fine con il gol di Arini. Il Cagliari, seppur a fatica, riesce a difendere il risultato con le unghie e con i denti tornando alla vittoria. Dopo tre giornate, ora i rossoblù sono secondi in classifica a quota 7 punti. 3 punti soltanto invece per i campani dell’Avellino, quattordicesimi in classifica.

Ecco il Tabellino del match.

RISULTATO FINALE: CAGLIARI 2-1 AVELLINO

Leggi anche:  Dove vedere Monza-Reggina: streaming e diretta tv Serie B

FORMAZIONI INIZIALI.

Cagliari (4-3-1-2): Storari, Pisacane (59′ Murru), Salamon, Capuano, Balzano, Joao Pedro, Di Gennaro (82′ Fossati), Dessena, Farias (69′ Deiola), Sau, Melchiorri. Allenatore: Rastelli. A disposizione: Cragno, Cerri, Krajnc, Barella, Giannetti, Tello.

Avellino (4-3-1-2): Frattali, Biraschi, Ligi, Visconti, Nica, Bastien (55′ Jidayi), Arini, Gavazzi (28′ Zito), Insigne (62′ Soumare), Trotta, Mokulu. Allenatore: Tesser. A disposizione: Offredi, Chiosa, Napol, Nitriansky, Rea, Tavano.

Arbitro: Baracani.

Stadio: Sant’Elia di Cagliari.

AMMONITI: Farias, Capuano (C), Nica, Biraschi, Arini (A).

ESPULSI: nessuno.

MARCATORI: Sau 29′ (C), Melchiorri 53′ (C), Arini 84′ (A).

  •   
  •  
  •  
  •