Serie B, Ternana: Toscano rassegna le dimissioni

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

toscanoQuesta mattina il tecnico della Ternana Domenico Toscano, storico condottiero della risalita in Serie B nel 2012, ha rassegnato le dimissioni dal proprio incarico. Il pessimo avvio della Ternana, ultima con un solo punto in 4 partite nel campionato cadetto, aveva già portato nelle settimane scorse molti dubbi sul futuro di “Mimmo” Toscano sulla panchina rossoverde. La sconfitta di Modena venerdì scorso, arrivata negli ultimi minuti, non era andata giù al patron degli umbri Longarini, il quale aveva lanciato una sorta di “ultimatum” al tecnico e alla squadra. Lunedì sera poi, nell’anticipo della quarta giornata al Liberati contro il Livorno, è arrivato l’ennesimo k.o.: la Ternana è stata capace di farsi rimontare i 2 gol di vantaggio maturati nel primo tempo e addirittura di perdere poi la partita. E’ stato forse questo andamento in calare la causa principale che ha portato alla riunione della dirigenza ternana nella serata di ieri, al termine della quale si attendevano decisioni riguardo a un possibile ritiro punitivo per la squadra e clamorose scelte per il futuro di Toscano. A sorpresa è stato proprio quest’ultimo a togliere il disturbo, eliminando ogni dubbio sulla sua permanenza sulla panchina rossoverde.

Leggi anche:  Dove vedere Cosenza Salernitana in tv e in streaming, 9° turno Serie B: statistiche e precedenti

Probabilmente l’ex allenatore del Novara non si è sentito supportato dalla società, la quale appunto nell’ultimo periodo aveva fatto di tutto per togliere a Toscano e al gruppo la tranquillità e la serenità che servono in momenti delicati dove i risultati stentano ad arrivare. Al suo posto sembra essere in pole position Carmine Gautieri, esonerato l’anno scorso proprio a Livorno per fare posto a Panucci.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: