Serie B 8a giornata: probabili formazioni, dirette tv e streaming

Pubblicato il autore: Elena Voltolini Segui

Serie B 8 giornata

Iniziata con il pareggio per 3-3 tra Avellino e Brescia, l’8a giornata del campionato di Serie B prosegue oggi, con la maggior parte delle partite. Latina – Perugia, invece, scenderanno in campo domenica alle 17.30. Chiuderà il turno il big match del monday night Cesena – Spezia.

Ma vediamo le partite di oggi

CROTONE – LIVORNO (Diretta TV su Sky Calcio 2)
Un punto in tre partite per il Livorno che, dopo un inizio straordinario, sembra aver tirato il freno a mano; tre vittorie ed un pareggio, invece, nelle ultime gare, per il Crotone, sicuramente la sorpresa positiva di questa prima parte del campionato.
Panucci arriva allo Scida privo degli infortunati Emerson, Vantaggiato, Fedato e Vajushi, dello squalificato Moscati, di Maicon ancora in Brasile, e di Ceccherini, non convocato, a quanto sembra per motivi disciplinari. A loro si aggiunge il punto interrogativo sulle condizioni di Aramu.
Migliore la situazione indisponibili per Juric che dovrà rinunciare allo squalificato Ricci; in forse Boudimir e Tounkara.
CROTONE LIVORNO PROBABILI FORMAZIONI
Crotone (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Balasa, Salzano, Barberis, Martella; Firenze, Stoian, Torromino All. Juric.
Livorno (4-3-3): Pinsoglio; Maicon, Ceccherini, Lambrughi, Calabresi; Luci , Schiavone, Biagianti; Pasquato, Comi, Aramu. All. Panucci.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021


MODENA – ASCOLI (Diretta TV su Sky Calcio 7)

Sembra un altro rispetto a quello di inizio stagione l’Ascoli di Mister Petrone, una squadra che, ripescata dalla Lega Pro, ha forse impiegato un po’ di tempo per adeguarsi al campionato cadetto, ma che ora pare aver trovato il giusto ritmo. 0-4 a Como e 3-1 con il Pescara: risultati e numeri che hanno permesso ai bianconeri di risollevarsi in classifica e che hanno rappresentato una bella iniezione di fiducia.
Completamente opposto il clima in casa modenese, con i canarini chiamati a riscattare la brutta prestazione di Latina, arrivata ad interrompere bruscamente quello che sembrava un trend in buona crescita. Match contro i nerazzurri che è costato anche l’infortunio alla caviglia a Gozzi, costretto a restare fuori dal rettangolo di gioco almeno per due settimane.
MODENA ASCOLI PROBABILI FORMAZIONI
MODENA (4-3-1-2): Provedel; Calapai, Marzorati, Cionek, Rubin; Galloppa, Giorico, Nizzetto; Belingheri; Sowe, Stanco.
ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Almici, Milanovic, Canini, Antonini; Giorgi, Bellomo, Altobelli; Grassi; Cacia, Petagna.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021


NOVARA – CAGLIARI (Diretta TV su Sky Calcio 1)

Con la bella vittoria 3-1 nello scontro diretto contro il Cesena, il Cagliari si è messo alle spalle il ko con il Pescara e si è ripreso la vetta della classifica. Per avere la sicurezza di mantenerla dovrà battere il Novara che, dopo una fase non facile, è tornato a vincere in una delle occasioni migliori, il derby con la Pro Vercelli.
Al Piola si confronteranno il migliore ed il secondo peggior attacco della serie B: 4 le reti all’attivo per il Novara, 16 quelle realizzate dal Cagliari.
NOVARA – CAGLIARI PROBABILI FORMAZIONI
Novara (4-2-3-1): Tozzo; Faraoni, Troest, Poli, Dell’Orco; Casarini, Viola; Faragò, Gonzalez, Corazza; Evacuo. All.: Baroni
Cagliari (4-3-1-2): Storari; Deiola, Salamon, Capuano, Pisacane; Dessena, Fossati, Tello; Joao Pedro; Farias, Melchiorri. All.: Rastelli

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021


PRO VERCELLI – VICENZA (Diretta Tv su Sky Calcio 6)

Prima sulla panchina dei leoni per Paolo Foscarini che ha preso il posto di Mister Scazzola, travolto dalle quattro sconfitte consecutive della sua Pro, l’ultima nel derby contro il Novara; sconfitte che hanno portato i piemontesi ad essere invischiati nella parte più bassa della classifica.
Il Vicenza, ancora imbattuto, cercherà la prima vittoria tra le mura amiche del Menti, dove finora ha collezionato solo pareggi. Nota molto positiva in casa biancorossa: Brighenti è andato a salutare i compagni durante uno degli allenamenti della settimana.
PRO VERCELLI VICENZA PROBABILI FORMAZIONI
PRO VERCELLI (4-3-3): Pigliacelli; Germano, Coly, Legati, Emmanuello; Ardizzone, Scavone; Mustacchio, Marchi, Sprocati
VICENZA (4-3-3): Vigorito; El Hasni, Rinaudo, Mantovani, D’Elia; Gagliardini, Urso, CInelli; Galano, Raicevic, Giacomelli

  •   
  •  
  •  
  •