Serie B Trapani – Perugia 0-0: Cosmi resta imbattuto, la difesa umbra si conferma impenetrabile

Pubblicato il autore: Elena Voltolini Segui

Serie B Trapani Perugia 0-0
Il Trapani mantiene la propria imbattibilità, ma non aggancia il 4° posto; il Perugia conquista un altro punto, ma non riesce a tornare ad esultare e porta a 360 i minuti di astinenza dal gol. Al Provinciale, il posticipo di Serie B Trapani Perugia finisce 0-0.

Parte meglio il Trapani che tenta subito l’affondo, poi il Perugia prende le misure e cerca di smorzare il ritmo. Le migliori occasioni, però, sono dei padroni di casa che il gol lo segnano anche, ma l’arbitro non convalida; è il 29′ e il gioco è da poco ripreso dopo uno stop di circa sette minuti per black out, quando Scognamiglio, sugli sviluppi del calcio di punizione di Coronado, insacca di testa, ma il blocco dello stesso Coronado e di Citro sui giocatori del Perugia fa sì che il Signor Ghersini fischi ed annulli la rete.
Passano 10 minuti ed i padroni di casa hanno la migliore occasione della prima frazione: protagonista ancora Coronado che fa vibrare la traversa. Poche altre sono le emozioni regalate dalle due squadre nel primo tempo che ha visto un buon inizio del Trapani, pian piano però costretto dal Perugia ad abbassare il ritmo. Sicuramente non un match spumeggiante.

Il secondo tempo si apre  con una occasionissima per i padroni di casa: Ciaramitano si trova solo davanti al portiere, con il pallone che deve essere solo accompagnato in rete, ma incredibilmente spedisce a lato. Come nella prima frazione, l’inizio del Trapani è arrembante, ma il gol clamorosamente fallito lascia il segno. Il Perugia prova a prendere campo e al 60′ pareggia il conto dei gol annullati: Della Rocca, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mette in rete, ma dopo aver commesso fallo su Barillà. Anche in questo caso, quindi, il Signor Ghersini dice no.
Con il passare dei minuti cresce il nervosismo e cala il ritmo. L’ultima parte dell’incontro è di marca biancorossa, ma i minuti finali tornano ad essere appannaggio del Trapani che nel recupero fa venire i brividi agli ospiti: Rosati si supera prima su Rizzato e poi su Citro. Sulla parata dell’estremo difensore biancorosso arriva il triplice fischio dell’arbitro e scorrono i titoli di coda su un match che non ha regalato molte emozioni, ma ha dato conferme ad entrambe le formazioni.
Il Perugia si conferma difesa impenetrabile; il Trapani resta imbattuto ed ottiene il 16° risultato utile consecutivo tra le mura amiche. Nessuna delle due squadre “sbanca”, ma entrambe fanno un ulteriore passo in avanti.


TRAPANI PERUGIA TABELLINO
‎Trapani – Perugia‬ 0-0

‪‎TRAPANI‬: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella (19’st Eramo), Barillà (36’st Basso), Coronado, Torregrossa (31’st Sparacello), Citro.
A disposizione: Fulignati, Pagliarulo, Pastore, Raffaello, Cavagna, Montalto.
All. Serse Cosmi

‪‎PERUGIA‬: Rosati, Della Rocca, Rizzo, Ardemagni (16’st Di Carmine), Volta, Belmonte, Del Prete, Alhassan, Zapata, Lanzafame (24’st Spinazzola), Drole Boza.
A disposizione: Zima, Pettinelli, Gomes Ribeiro, Rossi, Zebli, Boscolo, Alunni.
All. Pierpaolo Bisoli

ARBITRO‬: Davide Ghersini di Genova; ASSISTENTI: Simone Di Francesco di Teramo e Antonino Santoro di Catania; QUARTO UOMO: Luigi Pillitteri di Palermo
‪AMMONITI: Ciaramitaro, Torregrossa, Eramo nel Trapani – Volta, Ardemagni, Lanzafame, Alhassan, Belmonte, Rizzo nel Perugia


CLASSIFICA SERIE B 6A GIORNATA

Cagliari, Crotone, Cesena 13
Livorno 12
Spezia, Bari 11
Vicenza, Trapani 10
Latina, Pescara 9
Salernitana 8
Ascoli, Modena 7
Virtus Entella, Virtus Lanciano, Modena , Perugia 6
Como, Pro Vercelli 5
Ternana, Avellino 4
Novara 3

  •   
  •  
  •  
  •