Spezia- Salernitana: probabili formazioni

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore Segui
24° giornata - Serie B

24° giornata – Serie B

Una gara che vale il riscatto. E’ questo che vogliono Spezia e Salernitana ed è questo che porteranno in campo nel posticipo di domani sera 1° febbraio alle 20.30, valido per la 24esima giornata della serie B.
La Salernitana è reduce dalla vittoria in casa contro il Brescia per 3 a 0, vittoria che ha iniziato a placare gli animi non solo della dirigenza ma anche dei tifosi. Anche lo Spezia è uscita vincitrice dalla sua ultima gara contro la Pro Vercelli per una rete a zero, successo che mancava ai liguri dal 12 dicembre.
Nella classifica generale la Salernitana è ancora terzultima con soli 23 punti mentre lo Spezia occupa la quattordicesima posizione con 30 punti, a più cinque dalla zona retrocessione.
Mentre ci si prepara al match, ieri a Salerno lo stadio Arechi è stato eccezionalmente aperto ai tifosi per un’allenamento a porte aperte dei granata. Tanta gente allo stadio per incitare la propria squadra anche nel momento della difficoltà che sembrava non finire mai dopo la sconfitta fuori casa nel derby contro l’Avellino subito dopo la pausa natalizia. Poi la svolta è arrivata proprio all’Arechi contro il Brescia dove i tifosi hanno dimostrato quanto vale il calore e il tifo per la propria squadra del cuore.
Dal sua canto Mimmo Di Carlo, tecnico dello Spezia ha dichiarato il suo fervido obiettivo di ritornare a vincere:
“Il nostro primo obiettivo è quello di tornare a vincere in casa e riconquistare il “Picco”, cercando di invertire il trend negativo dell’ultimo periodo, nel quale non siamo riusciti a cogliere i tre punti davanti al nostro pubblico; per farlo però servirà spensieratezza ed un pizzico di incoscienza, in poche parole bisognerà entrare sul rettangolo verde con la testa libera da nervosismo e brutti pensieri, determinati a cogliere quanto vogliamo”.
E una prima vittoria contro la Salernitana gli aquilotti liguri l’hanno ottenuta nel primo primo pomeriggio di ieri quando è stato ufficializzato il passaggio di Daniele Sciaudone proprio dai granata ai bianconeri:
“Sciaudone è un calciatore che potrà darci una grande mano da qui alla fine della stagione, ha il profilo che stavamo cercando. Cosa manca? Sicuramente cercheremo ancora un difensore centrale, possibilmente un giovane, poi vedremo da qui a lunedì cosa proporrà il mercato e faremo le opportune valutazioni”.
Per quanto riguarda i granata, Di Carlo ha dichiarato che sicuramente non si tratta di affrontare la stessa squadra eliminata a fine estate nella gara di Coppa Italia:
“La Salernitana è una squadra molto diversa da quella battuta in TIM Cup, è più compatta, ha ritrovato entusiasmo e preso giocatori di qualità come Ronaldo o Oikonomidis, in più ha ritrovato i gol di Coda, pertanto dovremo stare attenti alle loro ripartenze, fare un’accorta fase difensiva e mantenere gli equilibri”.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA- SALERNITANA

Leggi anche:  Salernitana-Atalanta probabili formazioni: novità per i nerazzurri in attacco

SPEZIA (4-4-2) : Chichizola; De Col, Postigo, Terzi, Migliore; Misic, Canadjija, Kvrzic, Juande; Situm, Calaiò.
All. Di Carlo
SALERNITANA: (4-3-3): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Empereur, Franco; Moro, Ronaldo, Zito; Oikonomidis, Coda, Gabionetta.
All. Torrente
ARBITO: Rosario Abisso della sezione di Palermo.
ASSISTENTI DI GARA: Daniele Bindoni della sezione di Venezia e Pietro Dei Giudici della sezione di Latina.
QUARTO UOMO:  Daniele Minelli della sezione di Varese.

Sarà possibile vedere la gara in diretta sul canale 251 di Sky Calcio o sull’applicazione SkyGo su tablet, pc e smartphone.

  •   
  •  
  •  
  •