Risultati e classifica Serie B 20 febbraio: Vola il Cagliari. Bene Entella e Spezia

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

seriebSi è da poco conclusa la 27^ giornata di ritorno del campionato italiano di Serie B. Giornata come sempre emozionante che ha registrato diverse risultati a sorpresa.
Al Cagliari di Rastelli va lo scontro ad alta quota contro il Pescara di Oddo. Risultato bugiardo per quello che si è visto in campo. Partita dominata nel primo tempo dagli abbruzzesi che passano in vantaggio dopo appena 120 secondi grazie ad un’ azione super finalizzata dall’ uruguayano Lucas Torreira. Nella ripresa la reazione del Cagliari che trova il pareggio con Diego Farias al suo 11esimo centro stagionale. Passa poi in vantaggio in maniera fortuita grazie allo sfortunato autogol di Lapadula. Cagliari dunque che conferma la vetta e lascia il vuoto dietro. Sono 13 i punti di vantaggio dalla terza. La Serie A sembra sempre più vicina.
Perde in casa la Pro Vercelli che si fa recuperare il doppio vantaggio da una Virtus Entella mai doma che si tiene stretto il 7° posto in classifica. Piena zona play off per Aglietti e i suoi che rimontano nella ripresa i gol di Scavone e Malonga grazie alla doppietta di Samuel Di Carmine e al rigore di Troiano. La Pro chiude addirittura in 9 uomoni e si ritrova di nuovo nella bagarre play out.
Vittoria importante in chiave play off anche quella dello Spezia che supera col minimo sforzo una Virtus Lanciano altalenante, complici anche i continui problemi societari.
Nelle zone basse vittoria fondamentale del Modena di Crespo che si rilancia per la salvezza inguaiando un Brescia sempre più in crisi in questo 2016, il quale esce di fatto dai play off.
Vince anche l’ Ascoli di misura al del Duca contro il Como grazie al gol del solito Petagna. Raggiunta momentaneamente la zona salvezza. Como che veniva da una lunga serie di risultati positivi, ma che è costretto a tornare con i piedi per terra. La salvezza adesso è davvero dura.
A sorpresa la Ternana sbanca Novara vincendo per 2-1. Seconda vittoria consecutiva per gli umbri che adesso possono ambire anche a qualcosa in più.
Pareggiano infine Livorno- Cesena e Vicenza- Avellino.
Domani alle 12:30 allo stadio Arechi di Salerno andrà in scena il primo dei due posticipi di Serie B: si sfidano Salernitana e Crotone, entrambe a caccia di punti pesanti per continuare a inseguire i loro sogni.
Chiudono il quadro lunedì 22 febbraio alle ore 20:30 Perugia e Trapani che si incontreranno al  Renato Curi. Sfida che potrebbe lanciare una delle due formazioni in zona play off.

Leggi anche:  Dove vedere Cagliari-Verona: streaming gratis e diretta tv Coppa Italia

I RISULTATI DI SABATO 20 FEBBRAIO 2016 SERIE B GIORNATA 27:
Ascoli 1-0 Como (53′ Petagna (A))
Cagliari 2-1 Pescara (2′ Torreira (P), 61′ Farias (C), 67′ Lapadula aut.(C))
Livorno 1- 1 Cesena (21′ Ceccherini (L), 56′ Kone (C))
Modena 1- 0 Brescia (69′ Luppi (M))
Novara 1- 2 Ternana (33′ Falletti ( T), 84′ Meccariello (T), 89′ Meccariello aut. (N))
Pro Vercelli 2- 3 Virtus Entella ( 24′ Scavone (P), 26′ Malonga (P), 54′ Di Carmine (E), 66′ Troiano (E), 68′ Di Carmine (E)
Spezia 2- 0 Virtus Lanciano (7′ Nenè (S),86′ Acampora (S))
Vicenza 0- 0 Avellino

LA CLASSIFICA AGGIORNATA:

#
Squadra
PG
V
P
S
GF
GS
DG
PT
1
Cagliari
27
19
4
4
52
24
28
61
2
Crotone
26
16
7
3
43
22
21
55
3
Pescara
27
14
6
7
42
30
12
48
4
Cesena
27
12
7
8
37
23
14
43
5
Novara
27
13
5
9
36
23
13
42
6
Bari
27
11
8
8
31
30
1
41
7
Entella
27
11
7
9
31
26
5
40
8
Spezia
27
10
10
7
30
32
-2
40
9
Brescia
27
10
9
8
37
38
-1
39
10
Avellino
27
10
7
10
39
38
1
37
11
Ternana
27
11
3
13
32
33
-1
36
12
Perugia
26
9
7
10
24
23
1
34
13
Latina
27
8
9
10
30
32
-2
33
14
Trapani
26
8
9
9
30
35
-5
33
15
Livorno
27
8
7
12
32
37
-5
31
16
Ascoli
27
9
4
14
23
38
-15
31
17
Vicenza
27
6
12
9
28
33
-5
30
18
Modena
27
8
5
14
23
30
-7
29
19
Pro Vercelli
27
8
4
15
21
30
-9
28
20
Lanciano
27
7
7
13
25
37
-12
26
21
Unione Sportiva Salernitana 1919
26
5
9
12
26
39
-13
24
22
Calcio Como
27
3
12
12
23
42
-19
21

Novara -2 punti (decisi dalla Federazione)
Virtus Lanciano -2 punti (decisi dalla Federazione)

  •   
  •  
  •  
  •