Avellino-Ternana, Tesser: “Vinciamo per svoltare in classifica”

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

tesser-620x330
Avellino-Ternana
è il posticipo che chiuderà la 32^ giornata del campionato di Serie B. Scenderanno in campo questa sera (ore 20.30) allo stadio Partenio-Lombardi di Avellino.
Sfida delicata per entrambe le squadre che sono separate in classifica da soli 6 punti.
I padroni di casa vogliono dare continuità alla rocambolesca vittoria in trasferta ad Ascoli per provare a restare aggrappati al treno playoff.
Alla vigilia del match Avellino-Ternana, nella conferenza post-allenamento di sabato scorso, ha parlato il tecnico dei biancoverdi Attilio Tesser che si è espresso sulla sua ex squadra, che affronterà questa sera, sulle sue possibili scelte e sugli obiettivi futuri dell’Avellino:
“Conquistare un risultato pieno lunedì sera, potrebbe darci la svolta in classifica ma siamo coscienti che ci sarà da battagliare in campo”. Il tecnico ha poi espresso la sua in merito al possibile cambio di modulo degli ospiti di questa sera. Secondo l’allenatore dei lupi, infatti, la Ternana: “Con il 3-5-2 non hanno mai giocato, penso che scenderanno di nuovo in campo col 4-2-3-1. Mi aspetto una partita difficile, contro una Ternana che verrà ad agire di rimessa e cercherà di sfruttare la velocità dei propri attaccanti. E’ la loro arma migliore. Noi dovremo essere altrettanti bravi nel non permettere loro l’iniziativa giocando con grande intensità”.

Il tecnico biancoverde di  Montebelluna sembra intenzionato a confermare gran parte della squadra che ha vinto ad Ascoli anche se, dichiara, “un paio di cambi ci saranno. D’Angelo sta bene e giocherà mentre in difesa Jidayi avrebbe bisogno di tirare il fiato ma faccio fatica a rinunciare a lui. In attacco toccherà di nuovo a Insigne, Castaldo e Mokulu”.
Non ci sarà, quindi, il giovane prodigio Bastien il quale, per via della convocazione in nazionale, viene sostituito da Insigne Jr. apparso in forma strepitosa nella trasferta marchigiana, mettendo a referto due assist e un gol.

Infine Tesser si sofferma su quello che è stato il cammino dei lupi sin qui in questa stagione in casa al Partenio-Lombardi: “Il bilancio è in chiaroscuro, dobbiamo migliorare l’andamento casalingo perché davanti al nostro pubblico è fondamentale conquistare i punti che ci servono per raggiungere gli obiettivi prefissati”. Conclude così l’ex di giornata che, non nascondendosi, ammette di voler vincere per non abbandonare l’obiettivo playoff.

  •   
  •  
  •  
  •