Il punto sulla Serie B dopo la 31° giornata

Pubblicato il autore: Luca Vincenzo Fortunato Segui
Il logo della serie B

Il logo della serie B

La 31° giornata di serie B regala grandi sorprese in vetta e grandi conferme in zona Play-off.

Le due candidate al titolo Crotone e Cagliari sono crollate rispettivamente contro Brescia e Perugia, mantenendo così inalterate le distanze. Ad approfittarne subito sono state Novara, Cesena e Spezia che hanno sconfitto il Como (1-3), il Pescara (1-2) e il Modena (2-0). In particolare stupisce il percorso perfetto dei liguri che sono giunti al 10 risultato utile consecutivo in serie B , ovvero dall’inizio del 2016, ottenendo 7 vittorie e 3 pareggi. Il Novara, forte dei suoi 52 punti, è arrivato alla terza vittoria consecutiva, mentre il Cesena si è ripreso dopo la clamorosa sconfitta in casa contro la Salernitana. La vittoria bianconera  è avvenuta in casa di un Pescara che non vince da 7 turni ed incassa sconfitte da ben 3 gare. Il sesto posto dei delfini è messo in pericolo dalla striscia positiva dell’ Entella (6° risultato utile) che però non riesce a superare il muro del Livorno facendosi fermare sullo 0-0. Da annotare poi il risultato tennistico del Bari contro la Pro Vercelli (6-2) con il quale prova a far rientrare i galletti in corsa play-off così come il Trapani, artefice del suo 5° risultato positivo in casa del Vicenza. Gol ed emozioni nella sfida di metà classifica tra Ascoli ed Avellino, dove proprio i verdi hanno avuto la meglio grazie al rigore di Castaldo del definitivo 3-4. In zona play-out invece arriva il colpaccio del Lanciano in casa della Salernitana che di fatto toglie i rossoneri dalla zona calda e fa sprofondare la squadra di Torrente, ormai al penultimo posto con 30 punti.
Di seguito tutti i risultati, la classifica e la prossima giornata.

RISULTATI 31° GIORNATA:
Brescia- Crotone 3-0 (giocata venerdì)
Ternana- Latina 0-0
Spezia – Modena 2-0
Bari – Pro Vercelli 6-2
Salernitana – Lanciano 1-2
Pescara – Novara 1-2
Livorno – Entella 0-0
Como – Cesena 1-3
Ascoli – Avellino 3-4
Vicenza – Trapani 1-2 (giocata domenica)
Cagliari – Perugia 0-2 (giocata lunedì)

CLASSIFICA
Crotone 63
Cagliari 62
Novara 52
Cesena 50
Spezia 50
Pescara 49
Entella 48
Brescia 48
Bari 47
Trapani 44
Perugia 43
Avellino 43
Ternana 37
Lanciano 36
Latina 35
Modena 35
Ascoli 35
Livorno 33
Pro Vercelli 33
Vicenza 31
Salernitana 30
Como 23

(in grassetto la zona play-off , in corsivo la zona play-out)

PROSSIMO TURNO
Entella- Spezia (venerdì 20.30)
Lanciano – Cesena
Latina- Brescia
Modena- Como
Novara- Bari
Perugia- Salernitana
Pro Vercelli – Ascoli
Trapani- Livorno
Vicenza- Cagliari
Crotone- Pescara (domenica 17.30)
Avellino – Ternana (lunedì 20.30)

  •   
  •  
  •  
  •