Salernitana- Virtus Lanciano: probabili formazioni della sfida salvezza

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore Segui

salernitanaSfida che vale tanto quella che oggi pomeriggio alle 15.00 andrà in scena allo Stadio Arechi di Salerno. Reduce dalla vittoria in trasferta contro il Cesena, la Salernitana di mister Menichini ci crede: se oggi battesse in casa il Lanciano, la squadra granata lascerebbe il penultimo posto della classifica, iniziando lentamente a riprendere fiato. Dal canto suo il Lanciano vuole mantenersi saldo nella zona salvezza, soprattutto dopo aver sconfitto il Brescia la settimana scorsa.
Claudio Lotito, co- patron della Salernitana, ha definito lo scontro con la Virtus Lanciano “La partita della vita”:  vincere significa dare continuità alla striscia positiva di pareggi contro le prime della classifica e soprattutto dopo la vitoria contro il Cesena firmata dalla rete di Bagadur allo scadere dell’ultimo minuto di recupero del secondo tempo.
Per questa importante partita Leonardo Menichini dovrà rinunciare a Schiavi, Colombo, Prce, Oikonomidis e a Zito ( squalificato). Il tecnico toscano si affida ad un 4-4-2 con Terracciano tra i pali, in difesa Ceccarelli e Franco sugli esterni e Bernardini e Bagadur centrali. Al centrocampo una novità sugli esterni: parte dal primo minuto, al suo esordio in maglia granata Mamadou Tounkara; poi  Moro, Odjer e Gatto. Non ancora al cento per cento Nalini che non entrerà dal primo minuto. In attacco la consolidata coppia Coda- Donnarumma, quest’ultimo preferito sul romeno Bus. Non convocato, per scelta tecnica Trevor Trevisan.
Per quanto riguarda la Virtus Lanciano, Maragliulo si affiderà ad un 4-2-3-1. Il tecnico pugliese dovrà a fare a meno di Salviato e Boldor, mentre rientrerà negli undici il capitan Aquilanti. A difendere la porta ci sarà Cragno, ripresosi bene dall’infortunio rimediato nell’ultima gara contro il Brescia; in difesa Aquilanti,  Rigione, Amenta e Di Matteo. Al centrocampo spazio a Rocca, Bacinovic alle spalle del terzetto composto da Di Francesco, Marilungo e Vitale. In attacco il solito Ferrari.
Queste le parole di Maragliulo ieri in conferenza stampa riguardo la sfida salernitana: “Penso che sarà una partita combattutissima con due squadre che è vero che sono in lotta per la salvezza, ma penso che sia noi che la Salernitana ultimamente abbiano fatto dei risultati importanti, soprattutto la Salernitana che è andata a vincere che è andata a vincere su un campo difficile come quello di Cesena. Noi abbiamo fatto altrettanto con il Brescia, quindi credo che la gente sicuramente si divertirà. La formazione? Rientra il capitano dalla squalifica, quindi sicuramente qualcosa rispetto a sabato cambierò. La settimana scorsa con tre partite siamo stati bravi a gestire la situazione, i ragazzi ci hanno messo il massimo sotto il punto di vista della prestazione, quindi siamo assolutamente molto tranquilli”.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA – VIRTUS LANCIANO  

Leggi anche:  Dove vedere Reggina Brescia streaming e diretta Tv Serie B

SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Bagadur, Franco; Tounkara, Moro, Odjer, Gatto; Donnarumma, Coda.
A disp. Strakosha, Pollace, Rossi, Tuia, Ronaldo, Pestrin, Bovo, Nalini, Bus.
All: Menichini

VIRTUS LANCIANO (4-2-3-1):
Cragno; Aquilanti, Rigione, Amenta, Di Mateo; Rocca, Bacinovic; Di Francesco, Marilungo, Vitale; Ferrari.
A disp. Casadei, Vastola, Di Filippo, Giandonato, Milinkovic, Bonazzoli, Turchi, Padovan, Di Benedetto.
All: Maragliulo

ARBITRO: Sig. Marco Serra di Toriano. Assistenti Calò, Muto.  Quarto uomo: Panarese

Ricordiamo che la partita Salernitana- Virtus Lanciano sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 3HD al canale 253 o su tablet, pc e smartphone tramite l’applicazione SkyGo.

  •   
  •  
  •  
  •