A Pisa un piccolo raggio di sole

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
A pisa arriva un piccolo raggio di sole

situazione ac pisa 1909

A Pisa un piccolo raggio di sole appare tra le nubi tempestose, gli stipendi ed i relativi contributi come dichiarato da Petroni sono stati pagati per un totale di 642 mila euro, e cosi’ il rischio penalizzazione e’ stato scongiurato, cosa che avrebbe demoralizzato ancor di piu’
In giornata da Britaly Post si dovrebbe avere la risposta riguardante gli improcrastinabili lavori da eseguire all’Arena Garibaldi, per questo la squadra e’ costretta a giocare ancora ad Empoli, ma dal prossimo match sara’ un salto nel buio in quanto ad oggi nessun club vuole ospitare i neroazzurri.
Da indiscrezioni di questo pomeriggio, sembra che dopo un primo controllo dei conti da parte di Equitativa, la situazione contabile non sia delle piu’ rosee, ma l’intenzione di Dana e dell’investitore arabo e’ quella di effettuare il closing dell’operazione entro fine mese, anche se a dire il vero non e’ stata ancora versata la caparra di 310 mila euro.
Nel frattempo la squadra si allena a San Piero a grado a porte chiuse per preparare il match di sabato prossimo contro il Brescia, in cui ci sara’ il rientro di Crescenzi dopo la squalifica, anche se Del Fabro non ha demeritato, anzi ha sfiorato la rete della vittoria a Chiavari.
Scendera’ in campo con molta probabilita’ la stessa squadra di Lunedi’ scorso, mentre dal fronte Brescia sara’ pesante l’assenza di bomber Caracciolo con Torregrossa suo probabile sostituto in avanti.

Leggi anche:  Dove vedere Monza-Reggina: streaming e diretta tv Serie B

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: