Eppur si muove qualcosa a Pisa

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

 

Eppur si muove

Eppur si muove

Non vogliamo fare un trattato di scienza, ma Galileo illustre cittadino pisano ci da l’ispirazione per questo articolo con la frase “Eppur si Muove”, non siamo certo davanti al Tribunale delle Inquisizioni, occasione in cui la celebre frase usci’ dalla bocca dello scienziato, ma a Pisa qualcosa si sta muovendo.
Da indiscrezioni sembra che finalmente nelle prossime 24 ore il fondo Equitativa versera’  la famosa caparra di 310 mila euro, che sara’ pero ‘vincolata come da direttiva di Dana.
Che sia finalmente sintomo di uscita dal buio tunnel in cui i tifosi a Pisa si ritrovano da ormai due mesi?
Certo che l’anticipo sarebbe dovuto essere versato diversi giorni orsono, ma pensiamo che finalmente ci possa essere l’inversione di tendenza tanto auspicata oltre che dai tifosi anche dalle autorita’, Sindaco in primis.
Siamo in dirittura d’arrivo a quanto sembra anche per lo sblocco dei lavori di adeguamento dell’Arena, che a detta di Petroni L. saranno affidati a NGM per quanto rigurda l’illuminazione, cosi’ con le altre opere, ricordando pero’ che tra due settimane il Pisa giochera’ in casa contro la Spal, ed i tifosi vorrebbero essere accanto ai propri beniamini per incitarli, e non come successo sabato scorso al di la’ del muro.
Nel frattempo i tifosi si godono il ritorno al gol di Nacho Lores Varela, che mancava dal tabellino dalla prima finale di Playoff contro il Foggia, piccoli segnali di una crescita costante della squadra.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Virtus Entella Spal: diretta tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: