Pisa, la risposta di Petroni

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
È un Pisa no limits

situazione ac pisa 1909

Immancabile arriva il comunicato dell’attuale amministratore di Britaly Post nonché proprietario dll’Ac Pisa 1909:”L’ accordo con NGM è una garanzia di serietà e professionalità. La definitiva chiusura per inadempimento, risalente a due settimane fa, di qualsivoglia trattativa con il fondo di Dubai ha consentito di avviare, come anticipato dal Presidente Abodi, una prospettiva credibile per una qualificata evoluzione degli assetti proprietari che certamente non sarà ostacolata dalle confuse dichiarazioni rilasciate oggi. Stiamo quindi lavorando per poter annunciare a breve sia l’atteso rafforzamento della squadra che l’altrettanto auspicabile stabilizzazione dell’ assetto societario”.
Da queste parole si evince che il fondo arabo sembra ormai essere stato escluso da qualunque trattativa e, che l’unico interlocutore serio e’ ritenuto la NGM.

Si attende a questo punto la contro risposta di Dana che nel pomeriggio ha confermato l’invio del bonifico, situazione che assume sempre più i contorni di un giallo.
L’invcontro avuto con Gattuso sembra aver smosso le acque, con una improvvisa accelerata della società su lavori di adeguamento dell’Arena, e sul rafforzamento della società con Lazzari e Mudingayi che aspettano sempre di essere tesserati.
Da domani si inizia a pensare al campionato con obiettivo il posticipo di lunedì sera a Modena contro il Carpi,  partita non semplice ma i Gattuso Boys hanno imparato a stupirci.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie B, dove vedere Monza Vicenza streaming e diretta tv
Tags: