Posticipo serie B, il Carpi affronta il Pisa di “Ringhio” Gattuso

Pubblicato il autore: Andrea Malavolti Segui

Nessun particolare problema per il Carpi di Mister Castori che lunedì sera affronterà nel posticipo la matricola Pisa allenata da Gennaro “Ringhio” Gattuso (nella foto). Fabrizio Poli dovrebbe essere l’unico biancorosso in dubbio per il match. Il difensore ligure ieri ha svolto la parte atletica, saltando però la partitella di fine seduta. Romagnoli è invece completamente recuperato e si candida per prendersi una maglia al centro della difesa. Castori sta provando diverse soluzioni, ma la più gettonata al momento sembra quella che per la terza volta di fila esclude l’ex Modena Catellani. Il 4-4-1-1 a oggi pare che sia il modulo più adatto per i carpigiani, con la conferma di Lollo dietro il recuperato Lasagna e il tandem Crimi-Bianco al centro. In difesa possibile l’accoppiata Romagnoli-Gagliolo al centro con Struna e Letizia sulle corsie laterali. Sul fronte pisano Gattuso ha problemi in attacco dove potrebbe non essere disponibile Mannini, infortunatosi durante la partita vinta sabato scorso contro l’Ascoli. A sinistra, nel 4-4-2 gattusiano, 286025-gennaro-gattuso-point-700potrebbe essere Severino a sostituire l’ex senese, mentre davanti Varela e Cani sono in vantaggio rispetto all’ex biancorosso Eusebi. E’ invece tornato nel gruppo nerazzurro Massimiliano Gatto, che però difficilmente verrà impiegato al Braglia di Modena dato che proviene da un lungo stop. Arbitrerà Lorenzo Illuzzi di Molfetta.

  •   
  •  
  •  
  •