Calendario dodicesima giornata Serie B: si inizia sabato alle 15.

Pubblicato il autore: Marco Verdelli Segui

serie bbb
Dopo il turno infrasettimanale, è tutto pronto per la Dodicesima giornata Serie B, un campionato molto combattuto dove alle spalle dell’ormai consolidata capolista Verona troviamo sei squadre nel giro di tre punti che si contendono il secondo posto. Mentre troviamo anche 8 squadre nel giro di tre punti che si contendono la salvezza. Vediamo ora le partite della Dodicesima giornata serie B:

Le partite del Sabato:

ore 15: Bari- Pro Vercelli: Il Bari viene da una sconfitta per 1 a 0 contro il Novara, dove la squadra Pugliese ha sciupato diverse occasioni da goal, serve assolutamente una vittoria davanti al pubblico amico per rilanciare le ambizioni dei playoff, mentre la Pro Vercelli si presenta a Bari con gli stessi punti dei galletti, rea di un pareggio contro il Latina, rimontata all’86 dal goal di Regalanti che lascia l’amaro in bocca alla Pro.

Benevento- Spezia: Il Benevento dopo un inizio di campionato super, si trova in una mini crisi dato che non trova più la vittoria da ormai quattro giornate, l’ultima risale all’1 a 0 contro il Novara alla settima giornata. Nel turno infrasettimanale è arrivata anche la sconfitta contro il fanalino di coda Trapani, e in questa partita dovrà fare a meno dell’espulso Cissè. Lo Spezia invece Lunedì sera ha strappato un pareggio in casa contro il Cittadella e una vittoria consentirebbe alla squadra di Di Carlo la rincorsa al secondo posto.

Carpi- Ascoli: Il Carpi in casa non ha mai perso, infatti i padroni di casa dovranno sfruttare bene il fattore “Cabassi” contro un Ascoli che ha bisogno dei tre punti per uscire dalle sabbie mobili della classifica dopo aver pareggiato in casa contro la Salernitana.

Cittadella- Latina: Dopo tre sconfitte consecutive il Cittadella nel turno infrasettimanale ha pareggiato a Spezia, per uscire dal periodo nero ha bisogno di una vittoria dinanzi al pubblico amico, ma di fronte si trova una formazione affamata di punti dopo i due pareggi consecutivi contro il Pisa e la Pro Vercelli.

Frosinone- Cesena: Seconda partita consecutiva in casa per il Frosinone, la prima giocata Martedì, ha visto la squadra ciociara imporsi per 2 a 1 ai danni della Spal, mentre domani affronterà il Cesena, una squadra di livello ma che non riesce ad esprimere il suo gioco costringendoli ad una bassa classifica e a due turni esterni di fuoco, contro il Frosinone e la prossima a Brescia.

Salernitana- Pisa: si preannuncia una partita molto equilibrata, il Pisa fuoricasa ha collezionato una sola sconfitta alla prima giornata, poi in tutte le altre partite esterne ha sempre pareggiato, pareggio anche nell’ultima giornata in casa contro il Verona, che dà una spinta al morale della squadra di Gattuso, la Salernitana nell’ultimo match ha pareggiato ad Ascoli. Dunque si preannuncia una gara molto equilibrata.

Ternana- Novara: Non ci sono scuse, la Ternana dovrà cercare con tutte le forze una vittoria grazie all’aiuto del pubblico, una vittoria che consentirebbe alla squadra umbra di lasciare l’ultimo posto e cercare punti preziosi per la salvezza dato che ha due partite consecutive in casa prima con il Novara, poi contro il Benevento, non può compiere passi falsi se si vuole salvare, nonostante in questo turno abbia contro una formazione molto organizzata e che esprime un bel calcio.

Entella- Brescia: Una vittoria consentirebbe all’Entella di mantenere il secondo posto della classifica dietro al Verona, nell’ultima giornata ha espugnato Cesena grazie ad un goal all’81esimo di Ammari, mentre il Brescia viene da una vittoria in rimonta contro il Vicenza che tiene alto il morale delle rondinelle dato che il goal del pareggio è stato trovato all’86esimo e il goal vittoria all’88esimo.

Le partite della Domenica:

Verona- Trapani ore 15.00
Vicenza- Perugia ore 17.30

Il posticipo del Lunedì

ore 20.30 Spal- Avellino.

  •   
  •  
  •  
  •