Mandato alla Lega per la vendita del Pisa

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

Si e’ conclusa da poco a San Rossore nei pressi di Pisa, la tanto attesa riunione che avrebbe dovuto chiarire molti degli aspetti oscuri sulla gestione e vendita della societa’ Ac Pisa 1909.
Erano presenti L. Petroni in rappresentanza di Britaly Post, il Presidente della Lega Abodi, Gattuso, Dana in rappresentanza di Sportativa, il Sindaco della citta’ Toscana Filippeschi, Mian ex proprietario del Pisa nel dopo Anconetani, Gianluca Chiarioni e come moderatore Zazzaroni.
Potremmo definire questo incontro come un tanto fumo ma niente arrosto, le domande fondamentali relative alla mala gestio della societa’,  nonche’ al periodo di Agosto dove la societa’ era completamente mancata, sulle responsabilita’ di Petroni non sono state fatte, ci si deve solamente accontentare della conferma del pagamento degli stipendi dei calciatori che avverra’ regolarmente entro il 17 Ottobre, nonche’ del mandato dato dall’attuale proprieta’ alla Lega per la vendita della societa’ e che i lavori di messa a norma dell’Arena Garibaldi verranno terminati nei tempi previsti.
Queste le parole di Abodi: “E’ un fatto unico, mai accaduto fino ad oggi e che dimostra la volonta’ dell’attuale proprieta’ di dare un futuro chiaro e certo al Pisa – ha sottolineato Abodi – Non ci accontenteremo di un pezzo di carta, ma pretenderemo la consistenza patrimoniale dimostrata e la chiarezza dei soggetti interessati” a rilevare il club. “Svolgeremo” come Lega B “tutte le attivita’ propedeutiche alla vendita ma poi sara’ l’attuale proprieta’ a firmare materialmente la cessione”. Al momento un soggetto, che opera nel settore intrattenimento e marketing, si sarebbe fatto avanti nei confronti della Lega B per acquisire il Pisa calcio.
Insomma sembra di essere ritornati ad un paio di mesi fa, quando Britaly aveva dato mandato al Sindaco di Pisa per la vendita, potrebbe ancora ritornare in auge Sportativa che tramite Dana si e’ detta ancora interessata all’acquisto della societa’, ma in Pole Position sembra esserci  Gsport, come detto da noi questa mattina, che fa parte del Gruppo Infront.
Insomma, anche questa volta si decide domani, come da tempo oramai a Pisa.Pisa-Ascoli 2-1 a porte chiuse ma lo spettacolo è fuori dall’Arena Garibaldi (VIDEO)

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Monza Vicenza streaming e diretta tv
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: