Pisa, Dana ed il grande bluff

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

cessione milan
Come volevasi dimostrare il fondo Sportativa si e’ ritirato dalla gara per l’acquisizione del Pisa Calcio. Una telefonata arrivata il Lega ha confermato l’uscita di scena del fondo del Dubai, e con essa anche l’uscita di scena di Dana che si era presentato in un caldo pomeriggio di Agosto come Salvatore della patria , con la ferma intenzione di acquisire il club neroazzurro. Dopo mesi di trattative, di una caparra versata, e di tweet che incitavano i tifosi del Pisa, e’ arrivato il colpo di scena di queste ultime ore.
Ricordiamo che il broker svizzero era in lizza nei mesi passati per l’acquisizione del Milan e del Marsiglia, trattative che poi sono naufragate a favore di altre cordate.
Chissa’ quale decisione avra’ portato al ritiro dalla trattativa, forse la consapevolezza di non potercela fare? Resta a questo punto solo la magra figura fatta dall’italo svizzero, che dopo aver tanto reclamizzato l’operazione poteva almeno arrivare fino in fondo.
A questo punto, la strada per i Fratelli Corrado sembra spianata, con Mian che al massimo potrebbe essere un socio finanziatore degli investitori parmensi, mentre sembrano poche anche le chance di Ruggeri che comunque resta in corsa fino all’ultimo.
Ancora pochi giorni e la telenovela avra’ fine.

Leggi anche:  Serie B, anticipi e posticipi: il programma dall'11.a alla 17.a giornata
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: