Sarà un magico Pisa?

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta

Corrado
Si avvicina la scadenza per l’offerta vincolante da presentare presso la Lega Calcio, per l’acquisto del Pisa calcio, ancora due giorni e sapremo quali offerte saranno presentate e sopratutto come. Restano in lizza i Fratelli Corrado rappresentanti della Magico SRL,  il Gruppo Ruggeri, Sportativa e Mian, ed a meno di clamorose sorprese questi saranno gli attori che fino alla fine resteranno in lizza per la trattativa. Sportativa rappresentata da Dana sembra essersi defilata, anche se non ci sono notizie certe della sua eventuale autoesclusione dall’offerta, Mian resta alla finestra e comunque non sarà certo l’ex patron del Pisa ad acquistare nuovamente la società , al massimo potrebbe essere socio di minoranza o scialuppa di salvataggio in caso di naufragio delle altre due offerte.
Ruggeri è ancora in corsa, per lui due ipotesi, o acquisto della totalità della società o maggioranza con ancora i Petroni che potrebbero restare come soci di minoranza.
I Fratelli Corrado sembrano in vantaggio sugli altri, ma il problema come riporta Il Tirreno, potrebbe  essere rappresentato dall’anticipo della caparra presentata, circa 500 mila euro, ed il saldo alla fine del Campionato in corso.
Tutte voci od ipotesi che al momento che non trovano riscontro, ma l’unica certezza è che bisogna fare in fretta, prima che sia troppo  tardi e che il soufflè si sgonfi definitivamente, bisogna risollevare le sorti di una squadra che nel’ultimo mese ha avuto una netta flessione, anche se a dire il vero non è mai stata messa sotto da nessuna squadra.
Urgono rinforzi a centrocampo ed in attacco, a Gennaio potrebbe esserci veramente un MAGICO Pisa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: