Serie B probabili formazioni Carpi-Avellino, ultima chiamata per Toscano

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Carpi-Avellino, Castori cerca i tre punti per non abbandonare il treno playoff. Toscano si gioca la panchina, in caso di sconfitta l’esonero è sicuro.

carpi-avellino

Carpi-Avellino, le scelte dei due allenatori

Carpi-Avellino è una delle partite più interessanti della domenica di serie B, gli uomini di Castori cercano i tre punti per restare al vertice, irpini in crisi con Mimmo Toscano che rischia grosso in caso di sconfitta. Il Carpi cerca una costanza di rendimento che fino ad ora è mancata in campionato, come testimonia l’ottavo posto in classifica. Molto peggiore la situazione dell’Avellino che è al terzultimo posto, in piena zona retrocessione, con l’allenatore Toscano che si gioca la panchina. Irpini che lontano dal Partenio hanno raccolto soltanto un punto in sei giornate, un solo gol fatto e ben dodici subiti, un ruolino a dir poco disastroso. Il  calcio d’inizio di Carpi-Avellino è previsto per le 15 di domenica, i padroni di casa si affideranno al collaudato 4-4-2. Davanti a Colombi la linea a quattro verrà formata da Romagnoli e Letizia sugli esterni, Struna e Poli saranno invece i centrali. A centrocampo Di Gaudio e Pasciuti presidieranno le fasce laterali, Crimi e Lollo faranno da schermo davanti alla difesa. In avanti Castori si affida alla coppia Lasagna-Catellani per cercare di migliorare un rendimento offensivo non proprio da promozione, sono 14 le reti segnate nelle prime 13 giornate di campionato.
Toscano si giocherà la propria panchina con un modulo più offensivo del solito, un 4-3-1-2 che proverà a portare via punti da una trasferta molto difficile. In porta ci sarà il rientro di Frattali, difesa a quattro con Crecco,Perrotta,Dijmisti e Gonzalez. Il regista sarà Lasik, con Omeonga e Paghera che agiranno ai suoi lati, Soumarè sarà il fantasista alle spalle del duo d’attacco Castaldo-Verde. In caso di sconfitta il destino di Toscano pare segnato, con De Canio e Novellino tra i possibili sostituti  per rimettere in piedi una stagione più nera che biancoverde fino ad oggi.

Leggi anche:  Telecronisti DAZN Serie B 9a giornata: il palinsesto

Ecco le probabili formazioni di Carpi-Avellino:
Carpi (4-4-2): Colombi; Romagnoli, Struna, Poli, Letizia; Di Gaudio, Crimi, Lollo, Pasciuti; Catellani, Lasagna. All.: Castori

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Crecco, Perrotta, Dijimisti, Gonzalez; Omeonga, Paghera, Lasik; Soumare; Castaldo, Verde. All.: Toscano

 

  •   
  •  
  •  
  •