Serie B: rinviata Ascoli-Entella

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui
Rinviata Ascoli-Entella

Rinviata Ascoli-Entella

E’ stata rinviata Ascoli-Entella,  gara di Serie B inizialmente prevista per sabato alle ore 15:00.  La provincia di Ascoli è – come tutte le Marche, l’Umbria il Lazio e l’Abruzzo – soggetta da due mesi alle forti scosse di terremoto che stanno abbattendo edifici, monumenti ed il morale delle persone che in quelle zone vivono.  La decisione era attesa per la mattinata di domani, ma gli eventi sismici non accennano ad attenuarsi, ed allora è stato deciso con effetto immediato di rinviare Ascoli-Entella a data da destinarsi considerando anche la forte scossa – di magnitudo 4.8  – avvertita la notte scorsa nelle zone colpite. Dunque – ovviamente – anche il pallone si ferma di fronte al terremoto. Abbiamo già notizia di una ventina di partite rinviate dall’Eccellenza Marche in giù, tra queste troviamo un interessante match fra Tolentino e Fabriano Cerreto, Ma il sisma condiziona – in particolare nelle categorie minori – anche la vita quotidiana di coloro che il calcio lo praticano. C’è chi si allena non avendo più la propria casa, chi dopo il terremoto ha trovato rifugio in un palazzetto, come a Camerino, chi – come i calciatori di Maceratese, Matelica e Civitanovese – dopo il primo evento del 26 ottobre ha dormito in auto. Per poter stare tranquilli – infine –  dopo l’evento del 26 ottobre, proprio i giocatori del “Picchio” avevano anticipato la trasferta a Carpi.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Chievo Lecce streaming gratis e diretta tv
  •   
  •  
  •  
  •