Spezia Verona: 1-4, super Fossati al Picco (VIDEO LIVE)

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Verona-Milan 2-1

Cade un discreto Spezia contro un cinico ed incisivo Verona. Al Picco finisce 4 a 1 per gli scaligeri che continuano così a dominare nella serie cadetta. Verona saldamente in testa con 30 punti, grazie alla doppietta di Fossati, al gol di Romulo e ad una sfortunata autorete di Datkovic. La partita si è chiusa nella ripresa al terzo gol del Verona, ma fino a quel momento lo Spezia era rimasto in partita. I padroni di casa restano a quota 17 punti ed inciapano nella seconda sconfitta consecutiva: la zona play off si allontana.
Buon primo tempo da parte dello Spezia che lotta, crea occasioni, colleziona angoli e mantiene il pallino del gioco. Il Verona è attendista e riparte solo in contropiede.

Buona partenza dei padroni di casa subito aggressivi al 1’: Granoche tiro cross da fondocampo non controllato in maniera ottimale da Nicolas, allontana il pallone Caracciolo pressato da De Col che aveva seguito ottimamente l’azione. Alla prima occasione gli ospiti passano in vantaggio dopo un batti e ribatti in area: la palla arriva a Fossati che dal limite spedisce di potenza il pallone in rete complice anche una sfortunata deviazione di Valentini in porta. E’ uno Spezia che si dimostra aggressivo nonostante lo svantaggio, il Verona agisce di contropiede grazie alle iniziative di Luppi dalla sinistra. Non molla lo Spezia e al 29’ pareggia meritatamente su calcio di rigore: clamoroso errore di Pisano che sbaglia il retropassaggio verso Nicolas, ne approfitta Piu che recupera palla venendo però steso dal portiere scaligero che viene ammonito. Protesta il pubblico con i giocatori spezzini che chiedono il cartellino rosso per Nicolas, Pinzani non è della stessa opinione, giusta la decisione del direttore di gara a seguito della modifica del regolamento applicata da pochi mesi: l’estremo difensore del Verona ha cercato il pallone e non è andato direttamente sul giocatore. Dal dischetto si presenta Granoche che non sbaglia, 1 a 1 e primo gol del “Pablo Granoche” con la maglia dello Spezia in questa stagione. Il Verona preme, torna in attacco e ritorna in vantaggio grazie ad una sfortunata autorete di Datkovic su conclusione di Pazzini. Cambia ancora il risultato al Picco, Spezia 1 Verona 2.
Ci prova Piu al 37’ dalla distanza, Nicolas si distende e devia in angolo. Pericolosi i padroni di casa nel finale con Valentini che da pochi passi costringe Nicolas alla deviazione.
Il primo tempo si conclude con il Verona in vantaggio grazie alla sfortunata autorete di Datkovic. Buona la prestazione dei padroni di casa spinti in maniera incessante dal proprio pubblico.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la nona giornata

 

Nella ripresa al 7’ ci prova subito Migliore con tiro cross dalla sinistra respinta da Nicolas.  Al 10’ occasionissima per la squadra di Pecchia con Romulo che tutto solo si invola verso Chichizola che respinge il suo tiro a botta sicura su assist di Siligardi. Il gol per gli ospiti è nell’aria ed arriva al 15’ con Fossati su assist di Romulo. Grave disattenzione difensiva dei giocatori dello Spezia che hanno concesso a Romulo e Fossati di costruire il terzo gol.
Accusa il colpo lo Spezia che non riesce più ad essere aggressivo ed incisivo come nel primo tempo in zona gol.
Di Carlo tenta il tutto per tutto per cercare di riaprire la partita, dentro Okereke e Mastinu al posto rispettivamente di Vignali e Baez. I cambi non hanno i frutti sperati e al 38’ i padroni di casa restano in inferiorità numerica per l’espulsione di Datkovic per un fallo su Pazzini. Pinzani inizialmente fischia solo il fallo, successivamente alla chiamata del secondo cartellino di Pazzini, estrae il secondo giallo ed espelle il giocatore. Forti del uomo in più nel finale il Verona dilaga su contropiede. Nel recupero anche il Verona resta in dieci a causa di un brutto fallo di Fares a centrocampo ai danni di Sciaudone. Peccato per la squadra spezzina che ha comunque dimostrato di lottare fino alla fine, ma lo strapotere del Verona capace di concretizzare al massimo ogni azione creata ha permesso agli scaligeri di espugnare il Picco.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Ecco il VIDEO IN DIRETTA dal Picco al momento dell’ingresso delle due squadre in campo. Video visibile al link you tube sotto elencato:

https://youtu.be/AE-L8Lm5umc

IL TABELLINO DELLA PARTITA

SPEZIA 1
VERONA 4
Reti: 18’ pt Fossati, 29’ Granoche, 30’ Datkovic (aut.), 15’ Fossati, 43’ Romulo
SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, Datkovic, Valentini, Migliore; Errasti (24’ st Maggiore), Vignali (32’ st Okereke), Sciaudone; Piu, Granoche, Baez (12’ st Mastinu). In panchina: Valentini A., Ceccaroni, Deiola, Barbato, Galli, Cisotti. All. Di Carlo.
VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Cherubin, Souprayen; Romulo, Fossati, Bessa; Luppi (25’ st Fares), Pazzini, Siligardi (18’ st Zuculini, 34’ st Zaccagni) In panchina: Coppola, Troianello, Ganz, Maresca, Cappelluzzo, Valoti. All. Pecchia.

ArbitroPinzani

Note: corner 8 a 2  per lo Spezia, ammoniti Suprayen, Nicolas, Siligardi, Errasti, Datkovic, espulsi al 38’ st Datkovic per somma di ammonizioni e al 45’ Fares per gioco violento

  •   
  •  
  •  
  •