Trapani Cosmi esonerato, via anche Sensibile?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Trapani Cosmi è stato esonerato, è ufficiale l’allontanamento del tecnico umbro, decisione arrivata dopo che l’allenatore ha diretto la seduta di allenamento odierno

trapani cosmi

Trapani Cosmi, è addio

Trapani Cosmi non è più l’allenatore dei siciliani, fatale al tecnico la sconfitta contro il Pisa di Gattuso che confina i granata all’ultimo posto in classifica della serie B. La squadra siciliani è affidata ora al vice di Cosmi, Valeriano Recchi, in attesa di capire chi sarò il prossimo allenatore del Trapani.Questo il comunicato ufficiale della società siciliana:”La Società Trapani Calcio comunica di avere sollevato mister Serse Cosmi dall’incarico di allenatore della Prima squadra. La Società comunica altresì di avere affidato al momento la guida della squadra all’allenatore in seconda Valeriano Recchi.E’ una decisione dolorosa e sofferta, assunta dal Presidente Vittorio Morace, dopo alcuni giorni di riflessione. Una decisione dolorosa per il grande affetto e la stima nei confronti di mister Cosmi da parte della Società, per avere condiviso con lui ed anche grazie a lui immense gioie sportive e per il valore del mister, che ha scelto Trapani ed il Trapani, all’inizio di questa stagione sportiva esclusivamente per un atto d’amore nei confronti di una città e di una società che gli  ha voluto bene e ne ha apprezzato le qualità non solo professionali, ma anche umane. Una decisione sofferta, che in questo momento di difficoltà della squadra è apparsa però l’unica percorribile al fine di poter ridare serenità all’ambiente. A mister Serse Cosmi va il ringraziamento di tutta la Società per quanto ha fatto e per avere fatto sognare una intera Città, che continuerà a volergli bene.”
Oltre a Cosmi ci potrebbe essere anche l’addio del direttore sportivo Pasquale Sensibile, uno dei responsabili della pessima stagione dei granata. L’esonero di Cosmi arriva poche ore dopo lo sfogo dell’ormai ex tecnico del Trapani, che aveva attaccato il Pisa, a suo dire squadra protetta dal presidente Abodi e dagli arbitri. Il Trapani è passato in soli sei mesi dalla finale playoff contro il Pescara all’incubo della retrocessione in Lega Pro, ora l’esonero di Cosmi arriva per dare una scossa ad una squadra che sembra la copia sbiadita di quella che un anno fa sorprese tutta la serie B. Ora il Trapani si metterà alla ricerca del sostituto di Cosmi, pensando che già sabato prossimo c’è il Carpi di Castori. I siciliani devono cominciare a far punti, per tentare una lunga e difficile risalita, il tutto senza l’uomo che li aveva portati a sfiorare la serie A.

Leggi anche:  Serie B, il Presidente Federale Gravina riammette il Cosenza
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: