Pisa: cessione ad un passo. Trattativa ai dettagli

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

Corrado
Facendo i dovuti scongiuri, la cessione del Pisa sembra ad un passo, la svolta nella notte, c’è un accordo di massima tra le parti, restano da sistemare alcuni dettagli relativi alle date dei pagamenti, mentre l’accordo economico sembra essere stato definito.
Non si conoscono al momento le cifre dell’operazione, l’unica certezza è che l’offerta sia stata ridotta dalla precedente causa il danno Sportivo derivante dal mancato pagamento degli stipendi lo scorso 16 Dicembre.
Forse questa volta è davvero la volta buona, e se non ci saranno sorprese entro il 22 ci saranno le firme sul contratto di cessione, la Magico srl sarà il proprietario al 100% del club con Giuseppe Corrado presidente.
Il primo passo della nuova proprietà sarà quello di nominare il nuovo Ds, che dovrà affrontare anche una campagna acquisti di vertice, per cercare di portare la squadra neroazzurra alla salvezza che ad oggi appare sempre più difficile, per la certa penalizzazione di tre punti che sarà comminata dalla Lega Calcio.
Ieri si è evidenziata un’altra problematica, la società fornitrice della luce aveva risolto il contratto causa morosità precedenti, nel tardo pomeriggio le pendenze sono state saldate con conseguente ripristino della funzionalità degli impianti dell’Arena Garibaldi.
A questo punto si attende solo il comunicato ufficiale dell’avvenuta vendita, e sabato Pisa-Spezia sarà una festa dei tifosi, l’uscita da un incubo che dura ormai da sei mesi.

Leggi anche:  DAZN o RaiSport? Dove vedere Lecce Empoli in tv e in streaming, Serie B 19° giornata
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: