Serie B: Spal-Frosinone è il match clou della 32esima giornata

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
serie b

Serie B, c’è il big match Spal-Frosinone

Serie B, weekend senza serie A ma con un interessantissimo turno del campionato cadetto. Il 32esimo turno metterà di fronte Spal e Frosinone, prima e seconda della classifica. Due punti di vantaggio per gli uomini di Semplici, che vengono da un’ottima periodo di forma. Quattro vittorie nelle ultime cinque partite, che hanno consentito alla Spal di arrampicarsi fino al vertice delle graduatoria. Il Frosinone ha un rendimento esterno un po’ deficitario, con 5 punti nelle ultime 5 partite disputate fuori casa. Per il big match sarà aperta anche la gradinata dello stadio Mazza, 800 biglietti in più per i tifosi ferrraresi. Il Verona proverà ad approfittare dello scontro diretto al vertice ospitando il Pisa di Gattuso. Toscani sprofondati al terzultimo posto in classifica, per colpa dell’ennesima penalizzazione ricevuta. Gli uomini di Pecchia sono reduci da due deludenti pareggi con Ascoli e Pro Vercelli, davanti al loro pubblico devono tornare alla vittoria. Altra vittoria obbligata in casa è per il Benevento, che sabato sera ospita al Vigorito il Trapani. Siciliani rinvigoriti dalla cura Calori e ora in piena lotta salvezza. Campani in difficoltà, Ceravolo e compagni non vincono dall’11 febbraio e reduci dalla brutta sconfitta di Perugia. Scontro di alta classifica quello in programma domenica sera al San Nicola tra Bari e Novara. Pugliesi che in casa hanno vinto le ultime quattro partite, piemontesi che non perdono lontano dal Piola dal 21 gennaio. In zona playoff trasferta complicata per il Perugia di Bucchi, che giocherà contro il Carpi. Emiliani colpiti dal capitombolo interno con la Spal di settimana scorsa. Umbri che vogliono allungare la striscia di quattro risultati utili consecutivi. Altro spareggio playoff è quello tra Cittadella e Spezia, che aprirà il 32esmo turno sabato pomeriggio alle 18. Veneti a secco di vittorie dal 28 febbraio, liguri che hanno racimolato solo un punto nelle ultime tre trasferte. Culla sogni playoff la Salernitana, a meno 6 dall’ottavo posto. Granata che riceveranno all’Arechi un Ascoli dal rendimento sempre molto altalenante.

Serie B, punti salvezza in Vicenza-Brescia e Ternana-Avellino

Nelle zone basse della classifica di serie B ci sono due match molto importanti, Vicenza-Brescia e Ternana-Avellino. Lo scontro tra veneti e lombardi è un vero e proprio spareggio. Vicenza 33 punti, uno in più delle rondinelle. Brescia che con l’arrivo di Cagni in panchina al posto di Brocchi ha fermato la striscia negativa di sconfitte. Punti molto pesanti in chiave salvezza anche a Terni, dove Liverani è impegnato in una missione quasi impossibile. Avellino più tranquillo, con cinque punti di vantaggio sulla zona calda. Sempre in zona salvezza c’è Latina-Pro Vercelli, piemontesi a +2 sui pontini. Il Cesena va sul campo dell’Entella in cerca di punti tranquillità. Anche se i liguri vorranno riscattare il K.O. interno contro la Salernitana di lunedì scorso.

Serie B, il programma completo della 32esima giornata:

25/03         ore 18  Cittadella-Spezia
25/03  ore 20:30  Benevento Trapani
26/03 ore 12:30    Verona-Pisa
26/03 ore 15:00    Carpi-Perugia
26/03 ore 15:00    Entella-Cesena
26/03 ore 15:00    Latina-Pro Vercelli
26/03 ore 15.00    Salernitana-Ascoli
26/03 ore 15:00    Spal-Frosinone
26/03 ore 15:00    Ternana-Avellino
26/03 ore 15:00    Vicenza-Brescia
26/03 0re 20:30   Bari-Novara

Classifica: Spal 58, Frosinone 56, Verona 54, *Benevento 48, Perugia 47, Bari 46, Spezia 45, Novara 45, Cittadella 44, Entella 43, Carpi 43, Salernitana 39, Ascoli 38, Avellino 37, Cesena 34, Pro Vercelli, 34, Vicenza 33, Latina 32, Brescia 32, **Pisa 30, Trapani 29, Ternana 26. * Benevento 1 punto di penalizzazione ** Pisa 4 punti di penalizzazione

  •   
  •  
  •  
  •