Cesena-Avellino, Novellino ne convoca 22. Out Migliorini, si scalda Marchizza

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Cesena-Avellino

Cesena-Avellino, esordio per Marchizza in biancoverde

Cesena-Avellino, i convocati di Novellino. Giornata di vigilia per i biancoverdi che venerdì sera saranno di scena in uno dei due anticipi della quarta giornata del campionato di serie B. Sono 22 i giocatori che fanno parte della lista di Walter Novellino per il match contro i bianconeri di Camplone. Nell’elenco, oltre ai lungodegenti Rizzato e Gavazzi, manca anche Migliorini. Il difensore ex Spezia è out per infortunio. Questa assenza potrebbe aprire all’esordio di Marchizza con la maglia dell’Avellino. “Spero di esordire venerdì. È un momento buono per l’Avellino e mi farebbe piacere dare il mio contributo. Il Cesena? E’ una buona squadra, soprattutto davanti sono forti. Bisogna fare attenzione, lasciarsi alle spalle la partita col Foggia e calarsi subito nella trasferta del Manuzzi”, così l’ex Roma ai microfoni di Ottochannel. Il giovane difensore con tutta probabilità affiancherà Suagher al centro della difesa. Per il resto dovrebbe essere confermata la squadra che ha travolto il Foggia al Partenio Lombardi sabato scorso. Questa la lista completa dei convocati di Novellino per Cesena-Avellino, Portieri: Lezzerini, Radu, Iuliano.
Difensori: Marchizza, Kresic, Falasco, Pecorini, Ngawa, Laverone, Suagher. Centrocampisti: Moretti, Paghera, Di Tacchio, Molina, D’Angelo. Lasik.
Attaccanti: Asencio, Castaldo, Ardemagni, Camarà, Morosini, Bidaoui.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Cremonese-Perugia: streaming e diretta tv SKY o DAZN?

L‘Avellino contro il Cesena cerca i primi punti in trasferta di questa stagione. Dopo l’immeritata sconfitta di Cremona e lo show contro il Foggia i lupi cercano conferme in Romagna. Sono 11 i precedenti tra Cesena e Avellino giocati al Manuzzi. Bilancio nettamente a favore dei padroni di casa con 8 vittorie 2 pareggi e 1 vittoria per i biancoverdi. Il Cesena ha sempre segnato nelle partite giocate in casa contro l’Avellino, 24 le reti totali segnate dai romagnoli. Nelle prime tre giornate di campionato i bianconeri non hanno ancora segnato e non hanno ancora vinto. Numeri che però non devono trarre in inganno, visto che gli uomini di Camplone hanno ben giocato anche nell’ultima trasferta di Terni.

Avellino, doppio test verità ravvicinato per Novellino

Cesena in trasferta e Venezia in casa, tutto in tre giorni. Una doppia sfida che potrà dire molto sulle ambizioni dell’Avellino in questo campionato di serie B. Due squadre scorbutiche, che sicuramente non lasceranno gli spazi offerti generosamente dal Foggia di Stroppa. Due prove del nove per capire la continuità fisica e mentale dell’Avellino. I biancoverdi hanno il terzo attacco del campionato, dietro Pescara e Perugia. Quasi 3 gol di media a partita per Ardemagni e compagni, un ritmo però difficilmente sostenibile. Novellino quindi chiede di migliorare la fase difensiva, soprattutto in trasferta.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Cremonese-Perugia: streaming e diretta tv SKY o DAZN?

Fuori casa, anche nella passata stagione, l’Avellino ha avuto diversi problemi. A Cremona i lupi sono piaciuti, ma alla fine sono tornati a casa senza punti. Novellino chiede un’inversione di tendenza, perché se i lupi vogliono essere protagonisti nel campionato di serie B devono arrivare punti anche dalle trasferte. Come sempre i biancoverdi potranno contare sul sostegno del proprio, appassionato pubblico, che sosterrà D’Angelo e compagni in buon numero anche al Manuzzi di  Cesena.

  •   
  •  
  •  
  •