Serie B: Pescara ko, il Brescia cala il tris

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui


Sfida degli ex allo stadio Adriatico tra Pescara e Brescia, due formazioni che puntano a fare bene in campionato e che vantano in panchina due tecnici che sono stati in passato sulla panchina opposta, ovvero Zdenek Zeman nel 2006 e Pasquale Marino nel 2013/2014.
I biancazzurri sono reduci dal tonfo per 3-1 sul campo della capolista Empoli, mentre le rondinelle hanno sconfitto il Bari, al termine di una prestazione caparbia e di grande motivazione.
Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un incontro interessante, tra due formazioni che giocheranno a viso aperto e senza troppi timori reverenziali.

Queste le formazioni schierate in campo:

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Perrotta, Bovo, Mazzotta; Carraro, Brugman, Coulibaly; Mancuso, Pettinari, Benali. All. Z. Zeman

Brescia (4-2-3-1): Minelli, Somma, Gastaldello, Lancini, Cancellotti; Bisoli, Martinelli, Furlan, Ferrante; Machin; Caracciolo. All. P. Marino

Leggi anche:  Dove vedere Brescia-Monza: streaming e diretta tv Rai Sport o DAZN?

Primo tempo
Pescara in campo con la tradizionale divisa biancazzurra, mentre il Brescia indossa un completo blu scuro.

5′ pallone in avanti di Zampano, ma esce sicuro il portiere Minelli
6′ occasione per il Pescara con Mazzotta, sul cui tiro salva di piede il reattivo Minelli, e poi Pettinari sciupa
11′ errore in disimpegno del Pescara, con il Brescia che non riesce ad approfittarne
18′ punizione di Bovo con palla che termina alta
23′ pallone in area per Benali, sulla cui conclusione ribatte Caracciolo
26′ triangolo Brescia tra Machin e Caracciolo, ma esce tempestivamente Fiorillo
34′ incursione di Pettinari in area, ma la difesa bresciana libera in angolo
36′ goal! Brescia in vantaggio con Machin che insacca di prima intenzione, su assist dalla sinistra
40′ cambio nel Pescara: esce coulibaly ed entra Palazzi
48′ fischio finale del primo tempo, con il vantaggio Delle rondinelle per 1-0

Leggi anche:  Sebastiano Esposito: "All'Inter c'è un talento che non ha esordito. E sulla Spal..."

Secondo tempo

1′ Pescara vicino al pareggio con un tiro di Mancuso che sfiora la rete
7′ Brescia in avanti con Bisoli, ma la conclusione termina alta
16′ Brescia raddoppia! Goal! Caracciolo firma il 2-0 con freddezza
20′ tris Brescia con Ferrante, ma la difesa adriatica è troppo passiva
26′ Pescara che sembra avere accusato il colpo
29′ cambio nel Pescara: esce Perrotta ed entra Elizalde
33′ Pescara in avanti senza concretezza però
36′ Pescara vicino al goal con Pettinari, salva il portiere Minelli
38′ cambio Brescia: esce Ferrante ed entra Torregrossa
39′ esce Machin nel Brescia ed entra Longhi
42′ tiro dalla distanza di Mazzotta con pallone a lato
46′ triplice fischio dell’arbitro, colpo del Brescia che si impone 3-0

  •   
  •  
  •  
  •