L’Aquila batte il Tuttocuoio e vola al quarto posto

Pubblicato il autore: @lorenzo_v_81 Segui

lega pro, l'aquila vola

Grazie ad una rete di Scrugli sul finire del primo tempo L’Aquila batte il Tuttocuoio nel recupero della 24a giornata e si posiziona momentaneamente al quarto posto in classifica in attesa del recupero della gara tra Reggiana e Pisa. I toscani sono scesi in campo con molte assenze viste le squalifiche post derby contro il Pontedera e vedendo ulteriormente la situazione aggravarsi dopo un quarto d’ora per l’espulsione di Morandi. Che la giornata non fosse delle migliori per il Tuttocuoio si era già intravisto nel riscaldamento quando Gargiulo si infortuna e Pane viene schierato al suo posto. Il figlio del tecnico dell’Italia Under 19 però viene sostituito dopo un quarto d’ora di gioco dal secondo portiere Micheli in seguito all’espulsione di Morandi, dodicesimo uomo chiamato in causa per la squalifica di Bacci. I padroni di casa controllano bene la partita, pur subendo qualche ripartenza avversaria, e al 38′ sbloccano l’incontro grazie a Scrugli che si libera della marcatura di Pacini e trasforma in gol un cross dalla sinistra.  Nella ripresa L’Aquila prova a chiudere il conto approfittando anche della difficoltà della squadra di Alvini, squalificato per l’occasione, di riuscire ad imbastire azioni pericolose. Alla fine arrivano tre punti meritati per i padroni di casa che confermano l’ottimo periodo contro un Tuttocuoio comunque positivo viste assenze e sfortuna al riparo per adesso dalla zona pericolosa della classifica.

Leggi anche:  Dove vedere Paganese-Bari: streaming gratis e diretta tv Serie C

L’AQUILA (4-3-3): Zandrini; Scrugli, Zaffagnini, Pomante, Pedrelli; De Francesco, Corapi, Sandomenico (40’st Gotti); Pacilli, Perna (20’st Djuric), Tricarico (15’st Pozzebon). A disposizione Cacchioli, Carini, Perpetuini, Vella. Allenatore Nunzio Zavettieri.

TUTTOCUOIO (3-5-2): Morandi; Balde, Colombini, Ingrosso; Pacini, Deiola (1’st Serrotti), Pane (16’st Micheli), Vitale, Agrifogli; Giè, Civilleri (23’st Tempesti). A disposizione Bachini, Mancini, Zanchi, Gargiulo. Allenatore Massimiliano Alvini.

ARBITRO: Balice di Termoli coadiuvato da Donvito di Monza e Gnarra di Siena.

RETE: 38’ Scrugli

NOTE: ammoniti Tempesti, Scrugli, Gioè, angoli 13-1. Espulso Morandi al 15’, recupero un minuto nel primo tempo, tre nella ripresa

Per vedere gli highlights di L’Aquila-Tuttocuoio 1-0, basta cliccare su questo link che porta al sito di Sportube.tv-Lega Pro Channel, la web tv che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato di Lega Pro 2014-15.

Leggi anche:  Dove vedere Modena Fermana Serie C: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

La classifica:

Teramo 61; Ascoli 59; Reggiana* 53; L’Aquila 48; PISA* 47; Ancona* 45; Pontedera 44; Spal 43; Lucchese, Tuttocuoio 41; Gubbio 39; Carrarese 38; Grosseto, Santarcangelo* 35; Prato 34; Pistoiese** 33; Savona 32; Forlì 30; Pro Piacenza 28; San Marino 26

(Pro Piacenza penalizzata di 8 punti)
(Grosseto penalizzato di 1 punto)
(* una partita in meno)
(** due partite in meno)

  •   
  •  
  •  
  •